David Lynch nel cast di “The Fabelmans” di Steven Spielberg

David Lynch nel cast di “The Fabelmans” di Steven Spielberg

Secondo quanto riportato in esclusiva da Variety, David Lynch è entrato a far parte del cast di “The Fabelmans” diretto da Steven Spielberg. I due grandi del cinema mondiale lavoreranno per la prima volta insieme.

David Lynch e Steven Spielberg: due grandi in team

David Lynch news

David Lynch si è unito al cast del film drammatico di Steven Spielberg “The Fabelmans”. Non sappiamo ancora nulla del ruolo che ricoprirà, ma sappiamo con certezza che la collaborazione tra questi mostri sacri produrrà sicuramente qualcosa che non ci lascerà indifferenti.

“The Fabelmans” segnerà la prima collaborazione tra Lynch e Spielberg, entrambi registi emersi negli anni ’70. Lynch ha alle spalle una carriera cinematografica invidiabile, basti pensare alla regia di film come “Mulholland Drive”, grazie al quale ha ricebuto una nomination all’Oscar per la miglior Regia; “Eraserhead”, “Blue Velvet”, “The Straight Story” e “Strade perdute”. Il suo film drammatico del 1980 “The Elephant Man” ha ricevuto otto nomination all’Oscar, di cui una per la regia di Lynch, mentre il suo romanzo poliziesco “Cuore selvaggio” ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes del 1990”. Il suo ultimo film, “Inland Empire”, è uscito nel 2006, suscitando elogi da parte di gruppi di critici.

Lynch è stato anche co-creatore insieme a Mark Frost della serie “Twin Peaks”, di cui ha diretto sei episodi, oltre al film prequel del 1992 “Twin Peaks: Fuoco cammina con me”. Nel 2017, Lynch è tornata a lavorare con la serie “Twin Peaks”, dirigendo un sequel di 18 episodi per Showtime.

Oltre ad essere regista, David Lynch si è dedicato anche alla recitazione. Ha interpretato l’agente dell’FBI Gordon Cole in “Twin Peaks” è apparso come ospite in “Louie” e “The Cleveland Show” e “Lucky”.

Il successo di Spielberg

Sebbene Spielberg è attualmente impegnato in una serie di riconoscimenti per la sua rivisitazione di “West Side Story”, ed è impegnato nella post-produzione di “The Fabelmans”.

Mentre i dettagli della trama rimangono nascosti, “The Fabelmans” è descritto come un progetto semi-autobiografico, che attinge dal periodo in cui Spielberg è cresciuto in Arizona.

Lynch si unisce a un cast che include Michelle Williams, Seth Rogen, Paul Dano, Julia Butters e il nuovo arrivato Gabriel LaBelle. Williams e Dano dovrebbero interpretare personaggi ispirati ai genitori di Spielberg, mentre si dice che il ruolo di Rogen sia influenzato dallo zio di Spielberg. LaBelle interpreta l’aspirante regista Sammy, alter ego di Spielberg, mentre Butters interpreta sua sorella, Anne. L’ensemble “The Fabelmans” comprende anche Judd Hirsch, Sam Rechner, Oakes Fegley, Chloe East, Julia Butters, Jeannie Berlin, Robin Bartlett, Jonathan Hadary e Isabelle Kusman.

Spielberg ha scritto la sceneggiatura insieme al suo frequente collaboratore, Tony Kushner. La coppia ha recentemente collaborato alla realizzazione di “West Side Story”, con precedenti collaborazioni tra cui “Munich” del 2005 e “Lincoln” del 2012. Spielberg e Kushner sono anche produttori, insieme a Kristie Macosko Krieger.

Roberta Rosella

04/02/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.