Dark Matter: Roland Emmerich nel film targato Sony

Dark Matter: Roland Emmerich nel film targato Sony

Dark Matter: Roland Emmerich sarà il regista del prossimo film della Sony che sarà tratto direttamente dal romanzo di Blake Crouch.

Dark Matter: al riadattamento cinematografico dell’opera letteraria

Sono iniziate le trattative tra la Sony Pictures e il regista tedesco Roland Emmerich per la realizzazione del film “Dark Matter” che si ispirerà all’omonimo bestseller scritto da Blake Crouch.

Il regista si impegnerà al progetto nonostante ne abbia già altri in fase di sviluppo, dimostrando ancora una volta una gran voglia di fare e di crescere nel mondo della cinematografia.

Crouch già in precedenza si rivelato essere uno scrittore di notevole talento attraverso la realizzazione della trilogia di romanzi “Wayward Pines”.  In seguito lo scrittore si è dedicato alla stesura del romanzo di fantascienza “Dark Matter”, ottenendo un grande successo di fronte ad un pubblico di lettori internazionali .

Dark Matter: di cosa parlerà?

Il film, nel tentativo di avere uno stretto legame con il libro dal quale trae ispirazione, introdurrà attraverso il genere fantascientifico, una profonda metafora della vita in chiave futuristica:  bisogna fare necessariamente delle scelte e seguire determinati percorsi al fine di capire realmente quanto si possa andare lontano, nella speranza che un domani si possa realizzare quella vita che tutti sogniamo di avere.

Il progetto verrà prodotto da Matt Tolmach e sarà dedicato nello specifico al personaggio fittizio di Jason Dessen, uno scienziato esperto in fisica quantistica, il quale si è lasciato alle spalle una brillante carriera, andata in fumo dopo l’improvvisa e sconvolgente gravidanza della sua fidanzata, la quale ha dato alla luce suo figlio. Da questo momento il suo destino cambierà per sempre, stravolgendo tutti i suoi progetti pianificati in precedenza.

Dessen diventa docente di un modesto college a Chicago dove vive felicemente insieme a tutta la sua famiglia. La  ritrovata tranquillità viene interrotta, e il fisico viene trascinato senza volerlo in un mondo dove lo sviluppo di nuove tecnologie, consente finalmente di attraversare le dimensioni. Nell’altra dimensione parallela il protagonista scoprirà di non essersi mai sposato e di aver scelto un percorso assolutamente differente. Egli desidera a tutti i costi ritornare alla sua vita di sempre, ma ben presto scopre che dietro a tutto questo c’è un’organizzazione criminale molto potente, dal quale non sarà facile fuggire.

Ancora non si sa per certo quando verrà rilasciata la pellicola e si spera che tutto possa essere svelato il prima possibile.

Corrado Zocco
16/12/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *