Dario Argento accolto come una rockstar a New York

Dario Argento accolto come una rockstar a New York

Ha ricevuto un’accoglienza calorosissima, Dario Argento, nel primo weekend di programmazione dei suoi film restaurati da Cinecittà al Lincoln Center di New York. Un pubblico giovane ed entusiasta lo ha salutato con un’ovazione e lunghi applausi a ogni sua apparizione.

Dario Argento: “da lei ho imparato come illuminare i volti”

Al termine della proiezione dell’Uccello dalle Piume di Cristallo, il regista si è intrattenuto a lungo con il pubblico, a cui ha fatto seguito una lunga sessione di Q&A, in cui, a proposito del ruolo delle donne nei suoi film, Argento ha rivelato:

«Mia madre era una fotografa di ritratti femminili molto famosa, da lei ho imparato come illuminare i volti, come renderle belle, valorizzarle, quando mi sono trovato sul set mi sono ricordato tutto quello che avevo assorbito inconsciamente quando andavo nel suo studio dopo la scuola e le ho rese protagoniste e emancipate».

Il film “Uccello dalle Piume di Cristallo” è stato introdotto da Dennis Lim, direttore dei programmi del Film at Lincoln Center, istituzione di riferimento nel mondo per la qualità dei programmi proposti, e da Chiara Sbarigia, Presidente di Cinecittà. Entrambi hanno ricordato i 30 anni di collaborazione congiunta e i grandi risultati, sia in termini di visibilità che commerciali, riportati dalla riscoperta dei classici italiani. L’ultima serie, dedicata a Luchino Visconti, ha registrato 12.000 presenze e, ad oggi, è la serie di maggior successo del Film at Lincoln Center da sempre. Un successo che Dario Argento potrebbe eguagliare.

La rassegna “BEWARE OF DARIO ARGENTO: a 20 film retrospective”, in cui si possono ammirare i nuovissimi restauri in 4K, realizzati appositamente da Cinecittà, proseguirà al Lincoln Center di New York fino al 29 giugno. A proposito del restauro Dario Argento ha affermato:

“Il restauro effettuato da Cinecittà è di una qualità incredibile, sono quasi più belli di quando li ho girati!”.

La rassegna si sposterà poi a Parigi, Los Angeles e gran parte degli Stati Uniti, per poi toccare anche le principali città del Sud America, Europa e Asia.

Un grande successo ha avuto anche la presentazione all’Istituto Italiano di Cultura del libro Dario Argento. Due o tre cose che sappiamo di lui curato da Steve Della Casa, edito da Cinecittà e Electa.

Curata da Paola Ruggiero, Camilla Cormanni e Marco Cicala di Cinecittà e Madeline Whittle e Tyler Wilson di Film at Lincoln Center,  in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, la retrospettiva sta portando al pubblico americano alcuni dei più iconici film di Dario Argento: “L’uccello dalle piume di cristallo, “Il gatto a nove code”4 mosche di velluto grigio”, “Le cinque giornate”, “Profondo rosso, Suspiria”Inferno”, Tenebre”, Phenomena”, Opera”, “Il gatto nero”, Trauma”, “La sindrome di Stendhal”, “Il fantasma dellopera”, “Non ho sonno”, “Il cartaio”, “Ti piace Hitchcock”, “La terza madre”, “Dracula 3D”.

Il programma del Lincoln Center ospiterà anche la prima nordamericana di “Occhiali neri”.

Mina Franza

20/06/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.