Daniel Radcliffe, star di “Harry Potter”, spiega il perché evita i social media

Daniel Radcliffe, star di “Harry Potter”, spiega il perché evita i social media

Secondo quanto dichiarato da Showbiz CheatSheat, sembrerebbe che la paura più grande di  Daniel Radcliffe, star di Harry Potter, siano i social.

Daniel Radcliffe e il suo rapporto con i social media

Daniel Radcliffe e il suo rapporto con i social

Daniel Radcliffe, noto per aver interpretato Harry Potter nell’omonima serie di film distribuita dalla Warner Bros, ha dichiarato durante un’intervista di aver paura dei social.

La star, nonostante la sua popolarità ha cercato di dividere la sfera privata con quella lavorativa, cercando di non scatenare chiacchierecci da parte dei paparazzi e di giornalisti.

Tutta questa voglia di privacy ha portato l’attore a non avere alcun social ufficiale, Twitter, Facebook o Instagram che sia, per mantenere  così il più assoluto riserbo sulla sua vita privata.

Daniel Radcliffe, recentemente, è stato ospite dello show First We Feast’s Hot Ones, dove ha voluto spiegare i reali motivi che l’hanno portato ad essere anti-social.

“So al 100% che se mi iscrivessi su Twitter o su qualsiasi altro social, vi svegliereste tutti con le storie di ‘Dan Radcliffe si mette a litigare con una persona a caso su Twitter”, ha dichiarato l’attore.

La privacy  per Redcliffe è fondamentale, ciò lo dimostrano le misure che adotta e ha adottato in passato per evitare i paparazzi.

Daniel Radcliffe e la giacca dell’invisibilità

Durante la serata di First We Feast’s Hot Ones,  Radcliffe ha confessato dei trucchi per cercare di confondere ma soprattutto di non farsi riconoscere dai paparazzi.

L’attore ha raccontato, che durante il periodo in cui stava portando in scena  “Equus”, visto che i paparazzi lo perseguitavano, aveva deciso di indossare  tutti i giorni sempre lo stesso cappello e la stessa giacca per far sembrare che quelle foto fossero state scattate tutte lo stesso giorno.

La sua intenzione era quella di far perdere valore a quelle foto.

Daniel Radcliffe ha voluto raccontare anche un altro aneddoto, ovvero quello della giacca dell’invisibilità.

L’attore ha raccontato che aveva ricevuto in regalo una giacca anti- paparazzi, per evitare gli scatti indesiderati.

La giacca era realizzata con materiali retroriflettenti, rendendo invisibili tutti coloro che la indossavano.

Radcliffe ha affermato:

“È una di quelle giacche che funzionano solo di notte, credo. Ma se la si indossa con il cappuccio alzato, i paparazzi utilizzando il  flash, spazzeranno via tutto quello che c’è sulla macchina fotografica.”.

La star ha ammesso di averla usata solo una volta, ma pensa che questa abbia funzionato in quanto non sono state pubblicate le foto che gli erano state scattate quella sera.

Daniel Radcliffe ha concluso dichiarando che il suo più grande problema non è condividere con i fan le sue giornate ma il dover affrontare haters, polemiche e cattiverie gratuite da parte della gente.

Erika Zagari

4/12/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *