“Cronache dei vampiri” diventa una serie TV

La serie di romanzi fantasy/horror ideata dalla scrittrice statunitense Anne Rice, che ha come protagonisti queste misteriose creature, arriverà presto sul piccolo schermo. Infatti, la serie TV basata su di essa è già in sviluppo a Hulu.

“Cronache dei vampiri”: i vampiri tornano in TV

Anne Rice scrittrice

Le fonti di Variety hanno confermato che lo show pianificato, già da tempo, basata su “The Vampire Chronicles” di Anne Rice è stata messa in sviluppo a Hulu.

I romanzi “Cronache dei vampiri” seguono il vampiro Lestat de Lioncourt, un giovane nobile francese divenuto vampiro nel XVIII secolo, che funge da eroe, antieroe e narratore. Le sue avventure si intrecciano con quella di altri individui come lui, creature maledette ma allo stesso tempo più interessanti degli essere umani.

Paramount Television e Anonymous Content produrranno il progetto: le due società hanno acquisito i diritti sui libri già ad aprile 2017.

Cronache dei vampiri: tutto quello che sappiamo sulla serie TV

Anne Rice sarà la produttrice esecutiva insieme a suo figlio Christopher Rice, uno scrittore a tutti gli effetti, che si occuperà della sceneggiatura originale per il progetto.

David Kanter e Steve Golin saranno anche produttori esecutivi tramite contenuti anonimi. Il progetto è attualmente alla ricerca di uno showrunner.

I libri della serie sono serviti come base per film in passato, come “Intervista col vampiro” del 1994 con Tom Cruise e Brad Pitt, ispirato al primo romanzo della serie che ha fatto guadagnare all’autrice un grande seguito e una grande popolarità,  e “La regina dei dannati” del 2002 con Aaliyah e Stuart Townsend, tratto dal terzo libro.

Questo non è il primo progetto Paramount TV ad ambientarsi a Hulu. Lo streamer in precedenza aveva ordinato una serie limitata basata sul romanzo classico di Joseph Heller “Catch-22”, con George Clooney che ha il compito di produttore esecutivo, di dirigere e recitare nel progetto.

Mariateresa Vurro

18/07/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *