Collateral Beauty: ScreenCrush, cattiveria o realismo?

Collateral Beauty: ScreenCruch ha pubblicato un trailer in cui vengono mostrate le peggiori recensioni dedicate al film.

Collateral Beauty: è davvero così disastroso?

Questo martedì è stato pubblicato da ScreenCrush un filmato dove vengono mostrate tutte le recensioni negative dedicate a “Collateral Beauty”, che uscirà nelle sale italiane il 5 Gennaio 2017.

Will Smith nelle ultime pellicole non è stato in grado di dare il massimo sul set (a parte la sua performance su “Sucide Squad”) e sembra proprio aver perso in qualche modo quel fascino e quell’attrazione che lo avevano avvicinato da sempre al pubblico. Molto probabilmente la cattiva performance in sé potrebbe essere legata alla delicata situazione che sta dovendo affrontare l’attore, in seguito alla recente scomparsa del padre, fattore determinante che  in qualche modo lo ha scosso, nonostante non lo dia a vedere.

Collateral Beauty: gli incassi della pellicola

Il film è stato diretto da David Frankel e a quanto pare sembra proprio che gli incassi ottenuti non abbiano avuto nessun picco in particolare, anzi tutt’altro. Questo rispecchia ovviamente  il cattivo impatto della pellicola sul pubblico americano.

Collateral Beauty: tutto sulla trama

L’attesissimo film in cui Will Smith è protagonista, narra la storia di un famoso pubblicitario di New York, il quale cade in un profondo stato di depressione dopo aver vissuto una tragedia personale (la perdita dell’amata figlia). Il gruppo più stretto di colleghi e amici decide quindi di aiutarlo escogitando un piano non convenzionale, che funziona, ma in modo del tutto inaspettato.

Il film è già stato rilasciato nelle sale americane il 16 Dicembre, mentre in Italia sarà disponibile il 5 Gennaio 2017.

Corrado Zocco
22/12/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *