Chadwick Boseman commemorato al Celebration of Black Cinema

Chadwick Boseman commemorato al Celebration of Black Cinema

Durante il Celebration of Black Cinema, si è celebrata la carriera di Chadwick Boseman, giovane attore conosciuto e diventato star per il film della Marvel “Black Panther”, morto a soli 43 anni. Amici e colleghi, durante la cerimonia, l’hanno ricordato elogiando il suo talento e la sua persona.

Chadwick Boseman: le parole di colleghi ed amici

Chadwick Boseman news

Il regista George C. Wolfe ha sottolineato la gentilezza del defunto Chadwick Boseman durante l’evento Celebration of Black Cinema di martedì sera. Wolfe ha ricordato un momento durante le riprese di “Ma Rainey’s Black Bottom”, quando tutti gli occhi erano puntati sull’attore diciassettenne Dusan Brown, che interpretava Sylvester. I co-protagonisti Boseman e Viola Davis e il produttore Denzel Washington stavano tutti guardando.

“Il nervosismo [di Dusan] ha preso il sopravvento e stava iniziando a dare di matto … Chadwick lo prese da parte e disse: ‘Siamo qui per te. Siamo qui per supportarti. Questo è il tuo momento, ed è per questo che siamo tutti qui. “Che cosa sorprendente, incredibile e generosa per qualcuno da fare per un altro attore”, ha detto Wolfe. “Quello era Chadwick. Era così presente, non solo come attore, ma presente come essere umano “.

La Critics Choice Association ha presentato la Celebration of Black Cinema come una cerimonia virtuale per onorare alcuni dei film, attori, produttori e registi più visionari di questa stagione di premi.

Bevy Smith, autrice di “Bevelations: Lessons from a Mutha, Auntie, Bestie” ed ex moderatrice di “Fashion Queens” di Bravo, è stata la conduttrice della cerimonia.

Boseman ha ricevuto il premio per la Performance dell’Anno. Anche dopo la sua morte, nell’agosto 2020, ha avuto un anno stellare con interpretazioni acclamate dalla critica in “Da 5 Bloods” e “Ma Rainey’s Black Bottom“, pubblicato postumo. A soli 43 anni, Boseman ha già avuto un impatto enorme sul cinema e sulla società grazie ai suoi personaggi iconici, ma nessuno più significativo di “Black Panther“.

Wolfe ha accettato il premio a nome di Boseman e della sua vedova, Taylor Simone Ledward. “Artista incredibile, essere umano straordinario. Una luce, un’energia, un potere. Aveva tutto “, ha detto Wolfe.

Gli altri premi e riconoscimenti del Celebration of Black Cinema

Chadwick Boseman celebrazione

Altri riconoscimenti alla Celebration of Black Cinema includevano Yahya Abdul-Mateen II per la sua interpretazione di Bobby Seale in “Il processo ai Chicago 7”, il cast di “One Night in Miami” per la loro performance corale, la regista Shaka King, l’olimpionico Tommie Smith, Andra Day per la sua interpretazione di Billie Holiday, John Legend e Mike Jackson per il loro ruolo di produttori e Delroy Lindo per una carriera eccezionale.

La Critics Choice Association ha onorato Tessa Thompson per la sua recitazione in “Sylvie’s Love“. Thompson ha colto l’importanza della celebrazione nel suo discorso di accettazione.

“Credo che le storie che raccontiamo sull’oscurità in questo momento siano ancora più risonanti”, ha detto Thompson. “Credo che non permettere ai personaggi neri di innamorarsi, ballare, avere accesso a momenti di gioia dentro il dolore e la lotta sia un modo, ed è stato il modo di Hollywood di sminuire la nostra umanità. Mi sono sentita davvero come se questo film fosse una lettera d’amore per noi e per tutti “.

Federica Contini

03/02/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *