Cannes 2016: Woody Allen inaugura il Festival con Café Society

Cannes 2016: Woody Allen inaugura il Festival con Café Society

Sarà Woody Allen con il suo nuovo lungometraggio “Café Society” ad aprire la 69/a edizione del Festival di Cannes, il regista statunitense è il primo ed unico in grado di vantare ben tre cerimonie d’apertura nel corso della rassegna cinematografica più importante dell’anno, in programma dall’ 11 al 22 maggio. Protagonisti della serata Kristen Stewart, Jesse Eisenberg, Blake Lively e Steve Carell, ma molte altre celebrity andranno ad affollare il red carpet

Cannes 2016: Kristen Stewart, Jesse Eisenberg e Blake Lively star della serata

cannes 2016

Il nuovo film del regista statunitense, “Café Society”, con Kristen Stewart e Jesse Eisenberg, è stato selezionato per inaugurare la 69/a edizione dell’annuale Festival di Cannes. La pellicola debutterà in anteprima mondiale stasera, 11 maggio. Poco si sa circa la nuova commedia romantica, se non che, oltre a Kristen Stewart e Jesse Eisnberg, il cast include Steve Carell, Parker Posey, Blake Lively, Corey Stoll, Jeannie Berlin e Ken Stott. Girato tra Los Angeles e New York, la pellicola è stata co-prodotta da Letty Aronson, Stephen Tenebaum e Edward Walson. Secondo la sinossi ufficiale, il film racconta la storia di un giovane uomo che arriva nella Hollywood degli anni Trenta sperando di trovare lavoro all’interno dell’industria cinematografica, quello che non prevede è di innamorarsi follemente e finire catapultato all’interno della vita frizzante dell’alta società del tempo.

“Café Society”, vanta oltre ad un cast d’eccezione, la fotografia del premio Oscar Vittorio Storaro; tuttavia come da tradizione la pellicola verrà presentata al Festival fuori concorso, già nel 2005 con “Match Point”, nel 2008 con “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni” e nel 2010 con “Vicky, Cristina Barcellona” il regista statunitense aveva partecipato alla manifestazione senza prendere parte alla sezione Concorso. Kristen Stewart e Blake Lively sembrano essere le nuove muse del regista che, sin dai suoi esordi cinematografici, ha sempre goduto di collaborazioni con donne d’eccezionale bellezza e talento: Diane Keaton, Mia Farrow, Mariel Hemingway e, più recenti, Scarlett Johansson e Cate Blanchett. Con le prime due Woody Allen vanta tormentate storie d’amore che hanno dato vita a numerosi scandali, creando un alone di ambiguità e mistero su quella che è la vera personalità dell’artista.

Cannes 2016: Woody Allen alla sua terza cerimonia di apertura, batte ogni record

woody allen

Woody Allen è solito partecipare alla manifestazione cinematografica internazionale più importante dell’anno: il regista in passato ha già avuto modo di inaugurare il Festival di Cannes in occasione di “Hollywood Ending”, pellicola del 2002, e di “Midnight in Paris” che, presentato nel 2011, rimane uno dei maggiori successi di critica e pubblico che il regista possa vantare negli ultimi anni. La decisione da parte degli organizzatori del Festival di far ricadere su Allen l’apertura della manifestazione, fa del regista il primo ed unico direttore ad aver presentato ben tre serate d’apertura, quattro se si prende in considerazione quella del 1989 con “ New York Stories”, una trilogia co-diretta da Woody Allen, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola. Molti registi, possono decantare di aver inaugurato due ‘opening nights’, si pensi a Ridley Scott con “Ben Hur” e “The Collector” o a Luc Besson con “The Big Blue” e “The Fifth Element”; ma nessuno è mai giunto a tre.

La 69/a edizione del Festival di Cannes avrà luogo dall’11 al 22 maggio, la selezione ufficiale è stata annunciata a metà aprile. Ecodelcinema vi terrà aggiornati sulle news e le anteprime dei film più attesi, stay tuned.

Angelica Tranelli

11/05/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *