Cannes 2016: Il Roma Web Fest sulla Croisette

Cannes 2016: Il Roma Web Fest sulla Croisette

Il Roma Web Fest vola a Cannes e annuncia il programma della quarta edizione

cannes 2016

Nella cornice del Festival di Cannes 2016, presso l’Italian Pavillon, è stato presentato il programma della quarta edizione del Roma Web Fest (il primo festival italiano internazionale dedicato al mondo delle web serie e dei fashion film).

Accanto al Direttore del Festival Janet De Nardis, sono intervenuti Luciano Sovena e Cristina Priarone (rispettivamente Presidente e Direttore Generale della Roma e Lazio Film Commission), oltre a Maria Giuseppina Troccoli in rappresentanza del Mibact. Tutti concordi nel dire che le serie web, entrate ormai a pieno diritto nel mercato dell’audiovisivo, meritano di essere premiate con l’attenzione riservata a tutti i prodotti internazionali di interesse culturale.

Una delle principali novità di quest’anno riguarda l’unione sempre più stretta con il mondo dei videogames. Per questo è nata la collaborazione tra il Roma Web Fest e Vigamus (fondazione Videogames di Roma), con la quale verrà realizzato un convegno all’interno della prossima edizione del Roma Web Fest che vedrà protagonisti noti youtubers conosciuti al grande pubblico amante del mondo ludico online.

Roma Web Fest: arriva Martina, che dovrà essere salvata dagli utenti in diretta facebook

Attesissimo, nel mondo degli amanti dell’interattività, l’evento dedicato al progetto ‘Exape Martina’ in collaborazione con il filmmaker, esperto di transmedia, Riccardo Milanesi. Questo progetto vedrà tutti gli ospiti del Roma Web Fest, che si iscriveranno al ‘gioco’, partecipi della creazione del primo episodio di una web serie creata attraverso la diretta di facebook con ‘Martina’, la protagonista, che dovrà sfuggire al suo inseguitore, grazie all’aiuto degli utenti.

Roma Web Fest: aumentano i premi per i creativi del web

Un’altra interessante novità è costituita dall’intervento di importanti aziende che premiano la creatività dei filmmaker del RWF con ricchi premi come nel caso della Janssen (http://www.romawebfest.it/rwf/senza-categoria/bando-janssen/) che investe 30.000,00 Euro per premiare la creatività di giovani autori.

Parte dell’incontro è stata dedicata all’iniziativa della Roma e Lazio Film Commisssion e della Regione Lazio che insieme al Roma Web Fest hanno bandito un concorso per premiare le puntate zero di web serie che promuovano la regione attraverso l’esaltazione del territorio, dei mestieri, del cibo, dell’arte, delle leggende… Il vincitore oltre a 5.000,00 Euro avrà la possibilità di vedere prodotta la propria web serie.

Inoltre insieme a Anica e Ice quest’anno, per la prima volta in italia avremo una sezione di prodotti webseriali interamente dedicata all’Asia.
Il bando per web serie è scaricabile dal sito www.romawebfest.it /com/eu

Maria Grazia Bosu

18/05/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *