Blade: Aaron Pierre nel cast del reboot del MCU

Blade: Aaron Pierre nel cast del reboot del MCU

L’attore londinese Aaron Pierre, che abbiamo visto nella serie tv “Krypton“, è entrato a far parte del cast del reboot, in sviluppo dal 2019, di “Blade”. La Marvel non ha rilasciato dichiarazioni sulle novità relative al casting.

Aaron Pierre nel film con Mahershala Ali

Aaron Pierre

Aaron Pierre le cui apparizioni più importanti sono legate alla serie “Krypton” e “La ferrovia sotterranea” è entrato nel cast del prossimo reboot di “Blade” dei Marvel Studios in un ruolo ancora non rivelato. Il due volte premio Oscar Mahershala Ali interpreterà il personaggio principale, mentre Delroy Lindo, collaboratore di Spike Lee, sarà anch’egli presente nel film in un ruolo attualmente sconosciuto.

Bassam Tariq, regista di “Mogul Mowgli”, dirigerà la pellicola a partire da una sceneggiatura di Stacy Osei-Kuffour, che in passato ha lavorato come story editor in “Watchmen” della HBO e “Hunters” di Prime Video.

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige è il produttore del film. Il nuovo adattamento di “Blade” è in sviluppo dal 2019, quando è stato annunciato ufficialmente al San Diego Comic-Con. Questa pellicola riporta il personaggio sul grande schermo dopo “Blade: Trinity” del 2004 e non avrà Wesley Snipes come interprete principale.

Oltre alle due serie tv già menzionate, Aaron Pierre è apparso in “Old” di M. Night Shyamalan nei panni del rapper Mid-Sized Sedan. Pierre è stato inoltre appena scelto dalla Disney per dare la voce a Mufasa nel prossimo prequel de “Il Re Leone” di Barry Jenkins, e apparirà anche nei prossimi film “Brother”, “Foe” e “Rebel Ridge”.

Le origini di Blade

Blade è nato come personaggio di supporto nel fumetto “Tomb of Dracula”, divenendo in seguito molto popolare quando il primo film al lui dedicato è uscito nel 1996, incassando 131.2 milioni di dollari contro un budget di 45 milioni. Anche i due sequel hanno avuto successo al botteghino. Non sappiamo granchè sulla trama del nuovo film che si svolgerà all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Ali, premiato come Miglior Attore non Protagonista per “Moonlight” e “Green Book”, ha appena recitato in “Swan Song” di Apple TV+, sarà nel cast della miniserie “The Plot” e nel film Netflix “Leave the World Behind” con Julia Roberts.

Roberta Rosella

23/02/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.