Bill Cosby è libero: tornerà ad Hollywood?

Bill Cosby è libero: tornerà ad Hollywood?

Bill Cosby ha costruito un impero dell’intrattenimento interpretando una figura utile, sana e paterna, dal suo storico “Cosby Show” sulla NBC alla serie animata “Fat Albert” agli spot memorabili per Jell-O Pudding Pops.

Ma gli addetti ai lavori affermano che ci sono poche possibilità che l’intrattenitore 83enne possa essere in grado di pianificare un ritorno, ora che ha ottenuto il rilascio per la pena detentiva dopo aver ricevuto la condanna nel 2018 per tre capi d’accusa di aggressione aggravata contro un ex dipendente della Temple University Andrea Constand. Quel processo è arrivato in mezzo a una cascata di accuse secondo cui Cosby ha commesso aggressioni sessuali su più di 60 donne.

Bill Cosby libero, e adesso?

bill cosby libero

Molti osservatori legali e di intrattenimento sono rimasti sbalorditi quando la Corte Suprema della Pennsylvania ha annullato la condanna di Cosby, sulla base di un accordo di non accusa che l’attore aveva stretto con un precedente pubblico ministero. Secondo la sentenza, Cosby non può essere processato di nuovo nel caso nello stato.

Bragman, che rappresenta una delle vittime di Cosby, è stato tra quelli scioccati dalla notizia, spiegando che non sarebbe stato così sorpreso se il rilascio di Cosby fosse arrivato poco dopo essere stato condannato a 10 anni di carcere.

È improbabile che le reti televisive e gli studi cinematografici siano desiderosi di allinearsi con lui perché il suo crimine è così in contrasto con l’immagine che una volta ritraeva.

Un ramo dell’industria dei media sembra desideroso di parlare con Cosby: i media. Il corrispondente della CBS News Jericka Duncan è riuscito a ottenere un’intervista fuori campo con l’attore nella sua casa dopo il suo rilascio.

Per quanto riguarda un’intervista davanti alla telecamera, tuttavia, Bragman si aspetta che molte organizzazioni giornalistiche esiterebbero a dare a Cosby una piattaforma per paura di subire contraccolpi da parte dei loro spettatori o proteste da parte dello staff interno.

La maggior parte degli addetti ai lavori ritiene che gli studios sarebbero restii ad assumere Cosby a causa del contraccolpo che provocherebbe dal pubblico, per non parlare dei membri che lavorano per loro. Credono che se Cosby voglia ancora avere qualsiasi tipo di carriera davanti al pubblico, la sua unica opzione sarebbe quella di operare ai margini del settore.

Le numerose proteste

bill cosby news

Debra Messing, Padma Lakshmi, Diane Warren si sono rivolti ai social media dopo il rilascio per chiamarlo un errore giudiziario. Una delle voci solitarie a sostegno dell’attore, l’ex co-protagonista di “The Cosby Show“, Phylicia Rashad: ha ricevuto numerose critiche dopo aver twittato che un “terribile torto è stato corretto”. Successivamente ha cercato di tornare indietro, rilasciando una dichiarazione in cui affermava di sostenere le sopravvissute alle aggressioni sessuali che si fanno avanti.

Bill Cosby potrebbe non avere progetti in corso, ma senza dubbio gode di residui e altri guadagni dal lavoro passato, inclusi film, programmi TV e pubblicità. Quando lo scandalo che circonda Cosby si è intensificato, “The Cosby Show“, venne sindacato e tolto dall’aria da reti come TV Land e BET.

“È difficile immaginare che Cosby sarebbe interessato a tornare nell’industria dell’intrattenimento”, ha detto Jeffrey McCall, professore di comunicazione alla DePauw University, nell’Indiana. “Anche i suoi più grandi fan preferirebbero ricordarlo come il comico intelligente del passato. I suoi detrattori lo perseguiterebbero in ogni momento. Il suo valore di mercato ora è zero e nessun produttore lo sosterrebbe”.

In poche parole, molti nei circoli di Hollywood non pensano che Cosby lavorerà di nuovo per una compagnia di intrattenimento tradizionale.

“Nessuno lavorerà con lui. Nessun attore o regista di serie A”, ha detto un agente di talento. “Ucciderebbe la tua reputazione. Per non parlare del fatto che dovresti giustificarlo con i tuoi amici e la tua famiglia. Come hai potuto farlo? È tossico».

Federica Contini

03/07/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *