Avatar 2: Sigourney Weaver rivela quando inizieranno le riprese

Siamo ormai molto vicini alla resurrezione del colossal fantascientifico targato James Cameron. Nei prossimi anni le sale cinematografiche saranno periodicamente invase da ben 4 capitoli. Sigourney Weaver, intervistata dall’Hollywood Reporter, rivela il periodo d’inizio delle riprese per il primo di questi sequel, “Avatar 2”.

Avatar 2: l’autunno è il periodo designato per l’inizio delle riprese, parola di Sigourney Weaver

Avatar Sigourney Weaver in una scena del film

Sigourney Weaver nelle sembianze di un Na’vi, nel primo capitolo della saga, “Avatar” (2009).

L’ultima notizia a proposito dell’effettivo inizio delle riprese rivelava che l’estate, precisamente, in agosto, fosse il periodo indicato, almeno per la motion capture, ma recentemente Sigourney Weaver ha rivelato all’Hollywood Reporter che il tutto è slittato all‘autunno di quest’anno.

“Stiamo per cominciare! Stiamo per cominciare l’allenamento, e cominceremo… mmm, probabilmente non posso dire nulla. Lo gireremo realmente in autunno”, ha confidato l’attrice.

La madrina di “Alien” si è poi soffermata sulla sceneggiatura:

“Ve lo dico, queste sceneggiature sono fantastiche. Non sono per niente preoccupata [di deludere i fan]. Sono preoccupata di come le porteremo in vita? Sì, perché sono molto ambiziose. Valgono davvero la pena. Giustificano appieno l’attesa. Non mi preoccupa per niente. Cercheremo di completarlo il più velocemente possibile.”

Avatar 2: una saga familiare alla scoperta di Pandora

Poco tempo fa anche il protagonista Sam Worthington aveva confermato la data d’inizio delle riprese per quest’estate prossima ventura. Evidentemente i programmi sono cambiati, a causa della nota mania di perfezionismo di Cameron e del fatto che il celebre regista gestisca contemporaneamente diversi aspetti della produzione.

I sequel in diritttura d’arrivo saranno tutti incentrati su Jake Sully e sulla famiglia/tribù di cui ormai è divenuto patriarca. Otto sono gli anni passati dagli eventi del primo film, Jake ha dei figli e, nonostante sia ormai abbastanza in confindenza con il nuovo mondo che è divenuto la sua casa, si lascia ancora sorprendere dalle meraviglie e dai segreti di Pandora (che sembra più vasto rispetto alla prima pellicola), portando i suoi figli con sé alla scoperta dei territori inesplorati del pianeta, compresi quelli sottomarini.

Sicuramente le pellicole sembrano molto più imponenti e ambiziose del primo capitolo e, conoscendo James Cameron, sarà da aspettarsi meraviglia ad alto tasso di spettacolarità e epicità.

Alfonso Canale

04/04/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *