Arriva la docuserie sui Los Angeles Lakers

Arriva la docuserie sui Los Angeles Lakers

Dopo il successo di “The Last Dance” arriva la docuserie sui Los Angeles Lakers di Magic Johnson e Shaquille O’Neal

La storia dei Los Angeles Lakers 

Lakers documentario

Dopo il successo di Netflix ottenuto da “The Last Dance”, arriva sulla piattaforma streaming Hulu la docuserie in nove puntate sui Lakers. Il progetto arriva dal regista Antoine Fuqua e dalla proprietaria / CEO dei Lakers Jeanie Buss.

La serie senza titolo descrive in dettaglio gli ultimi quattro decenni del franchise dei Lakers e contiene nuove emozionanti interviste. Tra i nomi più importanti Magic Johnson, Shaquille O’Neal e Kareem Abdul-Jabbar della NBA Hall of Famers, nonché la famiglia Buss e gli allenatori leggendari Pat Riley e Phil Jackson. La serie conterrà anche interviste con una serie di fan di alto profilo e un tesoro di filmati d’archivio con interviste mai viste prima con il defunto proprietario dei Lakers, il dottor Jerry Buss.

A partire dalla sua acquisizione della squadra nel 1979, la docuserie cattura lo straordinario viaggio di Jerry Buss per costruire, sostenere e tramandare un impero sportivo a conduzione familiare. Il progetto offrirà uno sguardo fresco e rivelatore all’interno della leggendaria era “Showtime” che ha visto la squadra vincere cinque titoli NBA e ha trasformato il Forum nel biglietto più caldo di Hollywood per tutti gli anni ’80.

La serie esplorerà le squadre di campionato guidate da Kobe Bryant e Shaq, nonché l’impatto culturale del franchise dei Lakers e la recente rinascita della squadra, culminata con il campionato NBA 2020 guidato da LeBron James e Anthony Davis. Al centro della serie c’è una storia sullo sport, gli affari e, soprattutto, la famiglia – e su come queste forze in competizione devono essere sfruttate per raggiungere la grandezza.

Le parole di Fuqua e Buss

Los Angeles Lakers

“Quando il dottor Buss acquistò i Lakers nel 1979, sedeva da solo al tribunale centrale del Forum e pensava a tutte le possibilità. Ma anche nei suoi sogni più sfrenati, mio ​​padre non avrebbe potuto immaginare cosa avrebbero portato i prossimi decenni alla nostra organizzazione, alla nostra lega e alla nostra città di Los Angeles. Sono entusiasta che la vera storia dei Lakers sarà finalmente condivisa con il mondo e che siamo in mani così capaci con Hulu e Antoine, un regista di cui ammiro da anni la narrazione “, ha dichiarato Jeanie Buss, CEO e proprietaria dei Lakers.

“Siamo orgogliosi di portare questa docuserie al mondo e di far luce sulla leggendaria storia dei Lakers”, ha affermato Fuqua. “Questo ampio sguardo a uno dei più grandi franchise sportivi di tutti i tempi è un progetto di cui tutti siamo profondamente appassionati.”

“I Los Angeles Lakers sono una delle franchigie più illustri dello sport. La loro è una storia di alti epici e bassi tragici, e generazioni di giocatori e squadre leggendari che hanno avuto un profondo impatto, non solo sul mondo dello sport, ma anche sulla cultura. Siamo onorati di unirci a Jeanie, Antoine e all’intero team creativo per offrire agli spettatori di Hulu uno sguardo molto reale sulla straordinaria storia dell’ascesa e della caduta e della risurrezione dei Lakers ”, ha aggiunto Belisa Balaban di Hulu.

Buss e Fuqua saranno i produttori esecutivi della serie insieme a Kevin Mann, Michael Mann e Brendan Bragg di Haven Entertainment, Jeffrey Soros e Simon Horsman del Los Angeles Media Fund, e Linda Rambis, senior executive di lunga data dei Lakers, nonché lo scrittore Steven Leckart.

Il progetto senza titolo dovrebbe debuttare su Hulu nel 2022.

Luca Francesconi

11/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *