Animal Kingdon 2×02: il karma perseguita la famiglia Cody – Spoiler

Animal Kingdon 2×02: il karma perseguita la famiglia Cody – Spoiler

La seconda stagione di “Animal Kingdom” è cominciata in modo esplosivo, letteralmente. Dopo un colpo finito piuttosto male, i fratelli Cody cominciano a mettere in discussione le capacità della leader di famiglia.

Animal Kingdom: promo e anticipazioni dalla 2×02

Animal Kingdom famiglia Cody

I fratelli Cody sono tornati in TV con la seconda stagione di “Animal Kingdom”. La fortunata serie tratta dall’omonimo film australiano di David Michôd, ha debuttato ancora una volta ieri sul network americano TNT.
Nella prima stagione avevamo fatto la conoscenza della controversa famiglia Cody: da Smurf (Ellen Barkin) ai suoi attraenti ma deviati figli naturali o acquisiti, Pope (Shawn Hatosy), Baz (Scott Speedman), Craig (Ben Robson) e Deran (Jake Weary). Attraverso gli occhi del più giovane Cody, il nipote Joshua “J”, il pubblico è stato trascinato in un vortice adrenalinico di droga, furti e complotti.
Nel primo episodi della nuova stagione abbiamo assistito a nuova follia. La tensione tra Baz e Pope è alle stelle, mentre Smurf tenta, inevitabilmente, di tenere tutto sotto controllo, anche a costo di dover mettere i suoi figli l’uno contro l’altro.

Ecco il promo della 2×02, Karma:

Animal Kingdom: cosa aspettarci dalla seconda stagione

Una delle incognite più interessanti di “Animal Kingdom” rimane la morte di Catherine. Il pubblico sa bene chi è stato, ma il personaggio di Baz, suo marito, non ne ha la minima idea. Viste le premesse dei primi episodi della seconda stagione, non è sbagliato immaginare grandi ripercussioni nel momento in cui la verità salirà a galla. Dopottutto, quasi sicuramente sarà questa scoperta a sconvolgere l’equilibrio già precario della famiglia.
Per quanto riguarda J, che nella prima stagione abbiamo visto trasformarsi da bravo e ingenuo adolescente a pericoloso e potenziale psicopatico, siamo abbastanza sicuri che il ragazzo stia percorrendo una via da cui non sarà facile sfuggire. Il segreto sull’identità di suo padre, nel frattempo, rimane ancora un mito da sfatare.

Paola Pirotti
31/05/17

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *