“Anansi Boys” di Neil Gaiman sta diventando una nuova serie su Amazon

“Anansi Boys” di Neil Gaiman sta diventando una nuova serie su Amazon

“Anansi Boys” sarà il secondo adattamento di Neil Gaiman per lo streamer dopo “Good Omens”.

“Anansi Boys” diventa una serie

 

Dopo l’incredibile notizia che ci sarà una seconda stagione di “Good Omens”, Amazon sta dando vita a un altro adattamento televisivo di un romanzo di Neil Gaiman con “Anansi Boys”. Gaiman scriverà la serie limitata di sei episodi, che fa parte del suo accordo generale con Amazon Studios. Lo scrittore  ha rivelato il primo poster dello show tramite Twitter.

Sir Lenny Henry, co-autore della serie, sta attualmente lavorando anche all’adattamento del “Signore degli Anelli” di Amazon. Henry, Douglas Mackinnon, Hanelle M. Culpepper, Hilary Bevan Jones e Richard Fee saranno i produttori esecutivi.

Trama della storia originale

Neil Gaiman - Anansi Boys

Anansi Boys segue le vicende del nostro eroe Charlie Nancy, che scopre che il suo ex padre, deceduto di recente, è in realtà Anansi, il dio imbroglione delle storie dell’Africa occidentale. Scopre anche di avere un fratello gemello di nome Spider, che gode di una vita interessante ma pericolosa e vuole che Charlie si unisca a lui. Gaiman è stato ispirato a scrivere la storia da una conversazione che ha avuto con Henry, con una trama diversa basata sui miti caraibici e africani. “Anansi Boys” è stato il suo primo bestseller del New York Times, dopo essere stato in lavorazione per oltre 10 anni.

La ricca carrirera dello scrittore Neil Gaiman

Good Omens

Uno scrittore fantasy distintivo con una solida base di fan, le opere di Neil Gaiman sono una miniera d’oro per l’industria cinematografica. Uno dei primi adattamenti è stato il film del 2007 “Stardust”, con Claire Danes e Robert De Niro. Il suo racconto spettrale “Coraline” è stato anche trasformato in un film d’animazione in stop-motion dei Laika Studios, così come nella sua commedia romantica di fantascienza “How to Talk to Girls at Party”.

Sono gli adattamenti televisivi il punto in cui il lavoro di Gaiman brilla, capace di approfondire la fantastica costruzione del mondo attraverso i suoi personaggi. La serie TV cult “Lucifer” è basata sull’omonimo DC Comics sviluppato da Gaiman, e una delle più grandi serie di Starz è stata l’adattamento di “American Gods”. Quest’ultimo sfortunatamente ha avuto una storia lunga e problematica, con numerosi showrunner diversi attaccati ogni stagione. All’inizio di quest’anno, Starz ha annunciato che avrebbe cancellato la serie dopo la sua terza stagione.

Collaborazione con Netflix e Amazon

“Anansi Boys” non è l’unica serie di Gaiman in lavorazione, poiché Netflix sta lavorando anche al suo lavoro per la DC Comics “The Sandman”. L’attesissima serie è attualmente in fase di riprese a Londra, con la star Boyd Holbrook che ha rivelato che la produzione è iniziata subito dopo Natale e si concluderà a giugno. C’è molto clamore, pressione e aspettative intorno a questa serie, ma le opere di Gaiman sembrano sempre perfettamente adatte all’adattamento.

“Good Omens” è attualmente disponibile per lo streaming su Amazon Prime e le riprese di “Anansi Boys” inizieranno in Scozia entro la fine dell’anno.

Francesca Reale

22/07/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *