American Sausage Standoff: la commedia western con Antony Starr e W. Earl Brown

American Sausage Standoff: la commedia western con Antony Starr e W. Earl Brown

Samuel Goldwyn Films distribuirà “American Sausage Standoff” nelle sale il 27 agosto Augusto. Il trailer è stato presentato in esclusiva su Collider.

American Sausage Standoff: la trama e il trailer

La Samuel Goldwyn Films si sta preparando per l’uscita del film commedia “American Sausage Standoff”, e Collider può presentare in esclusiva il primo trailer del film. Dal regista Ulrich Thomsen, il film è interpretato da Antony Starr di “The Boys” e W. Earl Brown di “Deadwood”, due uomini che si trovano ai lati opposti di un conflitto che ruota attorno all’apertura del primo ristorante tedesco di salsicce di una piccola città. “”American Sausage Standoff” uscirà nelle sale il 27 agosto.

Il trailer ci presenta Mike (Starr), un truffatore e sognatore appena uscito di prigione che si trova nella piccola città di Gutterbee. Qui scopre che uno dei suoi abitanti, Edward, ha sempre avuto l’umile ambizione di aprire il suo ristorante di salsicce. Tuttavia, ci sono molte persone a Gutterbee pronte a resistere all’idea del cambiamento. Tra questi c’è Jimmy (Brown), il boss locale che ha spaventato chiunque potesse rivelarsi una minaccia per i loro modi e tradizioni di provincia. Riusciranno Mike ed Edward a realizzare il loro vero sogno americano, o è possibile che abbiano mangiato più di quanto possano masticare?

La produzione  e il cast

American Sausage Standoff: - Antony Starr

Oltre a Starr e Brown, il film vede la partecipazione di Ewen Bremner (Wonder Woman), Joshua Harto (Il cavaliere oscuro), Clark Middleton (Kill Bill: Vol. 2), Chance Kelly (Generation Kill), Gareth Williams (Mindhunter di Netflix) e Sarah Minnich (Meglio chiamare Saul). Oltre a dirigere il film, Thomsen ha anche scritto la sceneggiatura e lavora come produttore insieme a Steve Bakken e Henrik Puggaard.

Samuel Goldwyn Films distribuirà “American Sausage Standoff” nelle sale il 27 agosto.

Francesca Reale

22/07/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *