“Agent Carter” non vedrà una terza stagione

“Agent Carter” non vedrà una terza stagione

“Agent Carter”, serie TV dell’universo Marvel con Hayley Atwell, è stata bloccata dopo sole due stagioni.

“Agent Carter” annullata, Hayley Atwell passa alla serie TV “Conviction”

Agent Carter

Iniziata nel 2013 e trasmessa per la prima volta il 6 Gennaio 2015, “Agent Carter” è una serie TV incentrata sul personaggio di Peggy Carter, vista in “Captain America – Il primo vendicatore” come la fiamma del supereroe e interpretata da Hayley Atwell. La serie segue l’inizio della carriera dell’agente, prima che entrasse nell’esercito e conoscesse Capitan America; Peggy Carter viene assunta alla Strategic Scientific Reserve (SSR) e riceve una missione segreta da Howard Stark – padre di Tony Stark, il supereroe Iron Man – accusato ingiustamente di aver venduto armi al mercato nero ai nemici degli Stati Uniti. In questa missione l’agente viene aiutata da Edwin Jarvis, maggiordomo di Howard Stark che poi il figlio, in futuro, trasformerà nel suo potentissimo AI.

Dopo solo due stagioni, però, la serie TV è stata annullata e non è stato discusso pubblicamente il perchè di questa scelta, derivata probabilmente da uno scarso interesse del pubblico verso il telefilm.

La protagonista Hayley Atwell non perde tempo però e nel frattempo è già stata scritturata per la nuova serie TV “Conviction”, in cui interpreta un avvocato e figlia di un precedente Presidente degli Stati Uniti che accetta un lavoro per evitare di finire in prigione per possesso di cocaina; la donna si ritrova così nella ‘Conviction Integrity Unit’, dove può finalmente dimostrare le proprie capacità e cambiare le cose.

La prima stagione della serie è prevista per il 2016/2017 e qui si può vedere la Atwell nella prima foto ufficiale:

conviction hayley atwell

Valeria Brunori

13/05/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *