Academy Museum: il gala d’ apertura onorerà Sophia Loren e Haile Gerima

Academy Museum: il gala d’ apertura onorerà Sophia Loren e Haile Gerima

L’Academy Museum of Motion Pictures ha annunciato i dettagli relativi al suo gala di apertura, che si terrà il 25 settembre. L’evento inizierà con una settimana di celebrazioni che porterà all’apertura al pubblico del museo di Los Angeles il 30 settembre.

Academy Museum: Ava DuVernay, Ryan Murphy e Jason Blum saranno i co-presidenti

Academy Museum

Murphy e Blum saranno entrambi  amministratori del museo, mentre DuVernay farà da consulente per la prossima mostra “Regeneration: Black Cinema 1898-1971”, che aprirà nel 2022. A Tom Hanks, Annette Bening e Bob Iger  verrà dato un riconoscimento per aver aiutato il museo a raccogliere 388 milioni di dollari.

Il museo ha anche rivelato l’introduzione di due premi annuali che saranno presentati per la prima volta al gala. La leggenda del cinema italiano Sophia Loren sarà la prima a ricevere il Visionary Award, che premia un artista o uno studioso il cui vasto corpus di opere ha fatto avanzare l’arte del cinema.

Il regista indipendente etiope Haile Gerima riceverà il Vantage Award, che premia un artista o uno studios che ha contribuito a contestualizzare e sfidare le narrazioni dominanti all’interno del cinema. Gerima è acclamato per i ritratti della vita nera in film come “Bush Mama” e “Ashes & Embers”. Entrambi i premi vengono assegnati da Rolex, partner ufficiale  e sostenitore dell’Academy Museum, con il supporto della leadership di J.P. Morgan.

La parola al direttore

Bill Kramer, direttore e presidente dell’Academy Museum, ha dichiarato che il museo è impegnato a celebrare e sostenere il lavoro di artisti cinematografici, studiosi e professioni attraverso le loro mostre, proiezioni, programmi, collezioni e gala annuali.

“È un tale onore poter riconoscere sia Haile Gerima che Sophia Loren per il loro talento artistico e stimolante e riconoscere l’incredibile lavoro del nostro comitato per la campagna”, ha detto Kramer. “Siamo profondamente grati ai nostri co-presidenti di gala e ai nostri sponsor per la straordinaria leadership e il supporto di questo evento inaugurale.

L’Academy Museum of Motion Pictures si trova all’angolo tra Wilshire Boulevard e Fairfax Avenue nello storico Saban Building, un tempo il grande magazzino May Co. È stato progettato dall’architetto Renzo Piano. Le attrazioni inaugurali includeranno una mostra che celebra il leggendario animatore giapponese Hayao Miyazaki e uno squalo in fibra di vetro lungo 25 piedi realizzato con lo stampo “Jaws”.

Maria Bruna Moliterni

09 ⁄ 03 ⁄ 2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *