Festival di Venezia 2017: programma del 5 settembre

La settima giornata del Festival di Venezia 2017 ha in serbo un bel po’ di sorprese per i cinefili di tutto il mondo, a partire da “Madre!”, che si è aggiudicato un posto nella sezione Venezia 74, con protagonisti Jennifer Lawrence e Javier Bardem in una pellicola ricca di suspense. Un altro film rivelazione di questa giornata è sicuramente la trasposizione cinematografica animata, ispirata all’omonima opera teatrale di Roberto De Simone, “Gatta Cenerentola”, presentato nella sezione Orizzonti.

Festival di Venezia 2017: una giornata ricca di emozioniFestival di Venezia 2017 5 settembre

Come introdotto, in questa giornata del Festival di Venezia 2017 verrà presentato in Concorso il film diretto dal regista de “Il cigno nero” Darren Aronofsky, dal titolo “Madre!”. La pellicola vede Jennifer Lawrence affiancata da Javier Bardem e da altri grandi attori del mondo Hollywoodiano come Michelle Pfeiffer, Ed Harris e i fratelli Domhnal e Brian Gleeson. In questa controversa storia, misto tra thriller e dramma, si aggiudica un ruolo anche l’attrice statunitense Kristen Wiig.

Seconda pellicola della sezione Venezia 74 è il thriller nipponico “The Third Murder” diretto da Kore eda Hirokazu. Protagonista della vicenda è un affermato avvocato che deve difendere un uomo dall’accusa di omicidio. L’uomo, che già aveva in passato scontato 30 anni per una condanna analoga, confessa la nuova colpa, ma l’avvocato non è sicuro che il suo assistito sia sincero.

Per la sezione Fuori Concorso due documentari

Per la sezione Fuori Concorso è prevista la proiezione del documentario “Jim & Andy: The Great Beyond. The Story Of Jim” in cui Chris Smith racconta le riprese del film interpretato da Jim Carrey dal titolo “The Man on the Moon”, diretto da Milos Forman e di cui lo stesso Smith curò il backstage.

Secondo e non meno importante è il documentario “My Generation”, con Michael Caine che fa da voce narrante, ripercorrendo i mitici anni Sessanta. Ad aiutarci a immergerci in quegli anni la pellicola vede la partecipazione di icone di quel tempo come Paul McCartney.

Festival di Venezia 2017: i film d’autore di questa giornata

Festival di Venezia 2017 - FIlm

Gatta Cenerentola

La tanto attesa trasposizione cinematografica “Gatta Cenerentola”, ispirata all’omonima opera teatrale, viene presentata in questa giornata nella sezione Orizzonti. La pellicola tratta il tema dello scontro di idee che ci sono sempre state tra le modeste ambizioni del presente e la nobiltà degli ideali ormai datati.
Sempre nella sezione Orizzonti viene presentato il film franco nipponico “La nuit où j’ai nagé”, ambientato sulle montagne giapponesi in cui un bimbo di sei anni si ritrova da solo nella neve.

Per la sezione Giornate degli Autori è prevista la proiezione del drammatico “L’equilibrio – Equilibrium” di Vincenzo Marra, storia di un sacerdote campano in crisi che si ritrova a operare nel suo territorio, mentre per la Settimana della Critica sarà presentato il film “Les Garçons sauvages”, storia di un gruppo di ragazzi che hanno commesso un terribile crimine e che un capitano prova a rieducare in modo bizzarro.

La sezione Cinema nel giardino propone invece “Tueurs”, thriller di produzione belga con protagonista un rapinatore alle prese con un crimine avvenuto trent’anni prima.

La giornata del 5 settembre del Festival di Venezia 2017 è ricca di emozioni forti, grazie alla presentazione di trasposizioni cinematografiche che cercano di agevolare la comprensione del pubblico nei confronti del mondo esterno, mostrando sia le cose belle che quelle brutte.

Per consultare l’intero programma del Festival consulta Venezia 74: programma del 5 settembre. A questo indirizzo è possibile consultare la sezione Giornate degli Autori.

Alessio Camperlingo

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *