Peter Dinklage in “The Toxic Avenger”

Peter Dinklage in “The Toxic Avenger”

Secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, Peter Dinklage, noto per aver vestito i panni di Tyrion Lannister nella serie “Game of Thrones”, si è unito al cast di “The Toxic Avenger“. Il remake del cult del 1984 è descritto come una rivisitazione contemporanea che sovvertirà il genere dei supereroi.

Un supereroe per Peter Dinklage

Peter Dinklage actor

Legendary si sta occupando del remake del film del 1984 nel quale Peter Dinklage reciterà ricoprendo il ruolo di Toxie, protagonista della pellicola.

La storia segue le vicende di un uomo mite di nome Melvin, che rimane sfigurato dopo essere caduto in una vasca di rifiuti tossici. L’incidente trasformerà Melvin in un supereroe che combatte i cattivi e si vendica dei suoi nemici sotto lo pseudonimo Toxie. Nel corso della narrazione il protagonista si innamora di una ragazza cieca. “Toxic Avenger” del 1984 è diventato il più grande successo di Troma e il personaggio è diventato una mascotte per la compagnia.

Macon Blair, noto per il film del Sundance Film Festival “I Don’t Feel at Home in This World Anymore”, scriverà e dirigerà il film, descritto come una rivisitazione contemporanea che sovvertirà il genere dei supereroi, sulla falsariga di “Deadpool” (2016). I fondatori di Troma, Lloyd Kaufman e Michael Herz, regista dell’originale, produrranno la nuova uscita.

Toxie è stato talmente apprezzato dal pubblico da essere scelto, nel tempo, come soggetto di una produzione musicale e di una serie di cartoni animati e fumetti Marvel.

Gli ultimi lavori di Dinklage

Peter Dinklage ha interpretato il ruolo di Tyron Lannister dal 2011 al 2019 in “Game of Thrones” della HBO, guadagnando quattro Emmy e un Golden Globe. Ha avuto un piccolo ruolo in “Avengers: Infinity War” (2018) e ha interpretato in “X-Men: Giorni di un futuro passato” (2014). Attualmente è impegnato nella produzione di “Cyrano” del regista Joe Wright .

Dinklage è rappresentato da CAA e Jackoway Austen.

01/12/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *