Noah Hawley esplora il background  di Mike Milligan nella quarta stagione di “Fargo”

Noah Hawley esplora il background di Mike Milligan nella quarta stagione di “Fargo”

Secondo quanto affermato da The Hollywood Reporter, Noah Hawley, produttore della nota  serie “Fargo”, ha voluto esplorare nella quarta stagione  il background del personaggio di Mike Milligan, interpretato da Bokeem Woodbine.

L’intervista a Noah Hawley

Noah Hawley

Noah Hawley, produttore della nota serie “Fargo” ha  dichiarato di essersi voluto concentrare nell’intera quarta stagione sul background del personaggio Mike Milligan.

Durante l’intervista di The Hollywood Reporter è stato chiesto a Noah Hawley come e quando ha avuto l’idea di mettere in risalto la figura di Mike Milligan nella quarta stagione di ” Fargo”.

Il produttore ha dichiarato:

“Quando ho iniziato a pensare a lui, un uomo nero iconoclastico che vive in un mondo bianco e, che non sembra adattarsi nemmeno a questo, ho iniziato a chiedermi quali fossero le sue origini. Ad un certo punto ho realizzato che tutto questo poteva essere spiegato e messo in risalto nella quarta stagione”.

Dopo quanto affermato da Noah Hawley , il giornalista ha domandato al produttore se ci sarà la possibilità di rivedere Bokeem Woodbine nei panni di Milligan nella prossima stagione.

Il produttore ha dichiarato che Milligan è stato un personaggio importante nella seconda stagione, e per tutta la quarta, ma visto il finale non sa se Milligan potrà esserci in un eventuale prossima stagione.

“Non lo so se potrà far parte di un eventuale cast della prossima stagione, sempre se ci sarà.  Come avete potuto vedere nella seconda stagione mi sono soffermato sulla storia delle origini di Alison Tolman e, non ha fatto parte alla terza stagione, in quanto avevamo detto tutto di lei. Quindi non saprei.” ha dichiarato Hawley.

Fargo: ci sarà la quinta stagione?

Mike Milligan, interpretato da Bokeem Woodbine in "Fargo"

In “Fargo” hanno recitato diversi attori amati dal pubblico mondiale come Joey King, Martin Freeman, Ted Danson, Ewan McGregor.

Nel cast ci sono tanti altri attori che hanno interpretato ruoli di personaggi particolari e con forti storie tra questi c’è Bokeem Woodbine nei panni di Milligan.

Nella quarta stagione di “Fargo” la maggior parte del cast morirà.

Noah Hawley  ha voluto tranquillizzare tutti i fan della serie dichiarando:

“Penso che la quinta stagione ci sarà”. Non credo che sia la prossima cosa che farò, in quanto in questo momento sto cercando di finire un libro, che ho iniziato a scrivere ormai da due anni. Ogni volta che termino di produrre una serie penso sempre di aver detto tutto quello che dovevo dire e quindi penso sempre sia l’ultima, ma poi  rifletto e penso di non aver trattato alcuni temi e così do vita ad una nuova stagione”.

La quarta stagione di “Fargo” sarà disponibile sul canale satellitare Sky Atlantic fino 14 dicembre 2020.

Erika Zagari

30/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *