Nicolas Cage star dell’action “Jiu Jitsu”

Nicolas Cage star dell’action “Jiu Jitsu”

Il vincitore del Premio Oscar come Miglior Attore Protagonista per “Via da Las Vegas” (1995) sarà tra gli interpreti di un action sulle arti marziali tratto dal fumetto “Jiu Jitsu” del 2017, che presta lo stesso nome alla pellicola. La notizia è stata confermata da Variety.

Nicolas Cage colpisce ancora

Nicolas-Cage copertina

La storia del progetto segue le vicende di un antico gruppo di maestri di arti marziali che ogni sei anni devono combattere contro un gruppo di feroci alieni chiamati Brax, decisi a conquistare il pianeta Terra. Nicolas Cage affiancato da Alain Moussi (“Kickboxer – La vendetta del guerriero”, 2016; “Kickboxer: Retaliation”, 2018), un altro protagonista di questa futura pellicola, dovrà fronteggiare la minaccia extraterrestre a suon di botte.

Oltre ai due interpreti principali, Dimitri Logothetis (“Wings of the dragon”, 2014; “Kickboxer: Retaliation”, 2018) sarà alla regia del film e lavorerà anche come produttore affiancato da Martin Barab. Il regista della pellicola ha affermato la seguente dichiarazione sul progetto: “‘Jiu Jitsu’ è garantito per soddisfare i milioni di appassionati di arti marziali e fantascienza di tutto il mondo con artisti marziali di livello mondiale. Gli stunt esperti di Alain Moussi si uniscono alla superstar Nicolas Cage per alcune formidabili sequenze di lotta senza esclusione di colpi ambientate in luoghi esotici come la Birmania “.

La sceneggiatura del film è stata scritta dallo stesso Dimitri Logotheis in collaborazione con Jim McGrath (“Kickboxer: Retaliation”, 2018; “Secrets of a Small Town”, 2018). Quindi in generale si può affermare che la troupe del progetto è molto affine con il genere d’azione o fanta-action in questo caso.

Nicolas Cage non è affatto novizio a questo tipo di pellicole: tra le più famose ricordiamo “Kick-Ass” (2010) e “Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino” (2008). Moussi e Logotheis hanno già collaborato insieme nel franchise “Kickboxer”, in cui ovviamente le arti marziali facevano da padrone nelle pellicole. Questo trio difficilmente non soddisferà l’attesa dei numerosi fan di film sulle arti marziali.

Francesco Fabrizi

20/03/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *