Jamie Foxx piange la morte della sorella minore DeOdra Dixon

Jamie Foxx piange la morte della sorella minore DeOdra Dixon

Jamie Foxx ha annunciato su Instagram la morte della sorella, DeOndra Dixon.

Jamie Foxx e  l’omaggio al “sorriso largo come il Rio Grande” di Deodra Dixon

Jamie Foxx e Deodra Dixon

La sorella minore di Jamie Foxx, DeOndra Dixon, è morta a 36 anni.

Il vincitore dell’Oscar ha annunciato la morte di sua sorella  su Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

My heart is shattered into a million pieces… my beautiful loving sister Deondra has transitioned… I say transitioned because she will always be alive… anyone who knew my sis… knew that she was a bright light… I can’t tell you how many times we have had parties at the house where she has got on the dance floor and stolen the show… even gave her boyfriend @chrisbrownofficial a run for his money… well I know she is in heaven now dancing with her wings on…tho my pain is unbelievable I smile when I think of all of the great memories that she left me… my family… and her friends… from dancing in the blame it video… to Dancing on the Grammys… And becoming The ambassador to @globaldownsyndrome… from sliding down my stairs with a grin as wide as the rio grand… to serenading us with all of her music… Deondra you have left A hole in my heart… but I will fill it with all of the memories that you gave me … I love you with every ounce of me… our family is shattered but we will put the pieces back together with your love… and y’all please keep my family in your prayers… 💔💔💔

Un post condiviso da Jamie Foxx (@iamjamiefoxx) in data:

“Il mio cuore si è frantumato in un milione di pezzi. La mia bellissima e affettuosa sorella DeOndra sarà sempre presente nella mia vita, ne sono sicuro, chiunque la conosceva sa che era una luce brillante” ha dichiarato Foxx.

L’attore ha confessato di trovare conforto appoggiandosi ai ricordi di quel bel sorriso ampio come il Rio Grande, e a tutte quell’esperienze che hanno condiviso, come il ballo di Dixon nel suo video “Blame It” con T-Pain  e ai Grammy Awards.

 Jamie Foxx, secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter ha dichiarato:

“Deondra hai lasciato un buco nel mio cuore, ma lo riempirò con tutti i ricordi che mi hai dato. Ti amo con tutto me stesso. La nostra famiglia è distrutta ma rimetteremo insieme i pezzi con il tuo amore.  Vi prego di pregare per la mia famiglia”.

Foxx ha anche elogiato la nomina della sorella ad ambasciatore della Global Down Syndrome Foundation, un’organizzazione alla quale ha aderito ufficialmente nel 2011.

 Gli omaggi della Global Down Syndrome Foundation a Dixon

DeOdra Dixon

Nata il 6 settembre 1984 a Dallas, Texas, Dixon ha raccontato nella sua biografia ufficiale che nonostante il padre all’inizio fosse spaventato dalla sua sindrome Down, la sua famiglia le ha insegnato sempre a combattere e a sperare.

“So che la mia famiglia mi vuole bene. Non pongono mai dei limiti e mi fanno sempre sentire speciale”, ha detto nella sua biografia. “Sono speciale. Sento di essere nata per ballare. Voglio essere una ballerina professionista. Mio fratello mi ha dato la possibilità di fare cose speciali. Ho ballato nel suo video Blame It. Ho ballato sul palco in alcuni dei suoi concerti in tutto il paese. E indovinate un po’? Ho ballato ai Grammy! Molti ragazzi con la sindrome di Down non hanno mai la possibilità di brillare o di inseguire i loro sogni”.

L’organizzazione della Global Down Syndrome Foundation  ha annunciato che il 14 novembre ospiterà una sfilata virtuale “Be Beautiful Be Yourself Fashion Show”, con un omaggio a Dixon.

Alla serata gala parteciperanno Caterina Scorsone, star di Grey’s Anatomy,  la modella spagnola Marián Ávila, Rachel Platten, Isaac Slade di Fray’s, Ransom Notes, Matt e Kevin Dillon, John C. McGinley, Zack Gottsagen, Jamie Brewer e Megan Bomgaars.

Dixon è stata omaggiata anche dal presidente della Global Down Syndrome Foundation,Michelle Sie Whitten, che ha voluto ricordarla con testuali parole:

“Quincy Jones stesso ci ha presentato DeOndra come una delle persone più  incontenibili e magnetiche che abbia mai incontrato. Global ha perso il nostro talento, intelligente, esuberante, bello, gentile, amorevole, premuroso, puro e generoso, DeOndra Dixon.  La nostra comunità della sindrome di Down ha perso un faro di speranza, un vero leader e un modello di ruolo il cui obiettivo era sempre quello di aiutare gli altri”.

Erika Zagari

27/10/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *