Eco Del Cinema

I 5 migliori film di Hitchcock che hanno segnato la storia del cinema

Alfred Hitchcock, il maestro dell’ansia e della suspense, ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo del cinema grazie alla sua abilità di creare storie intriganti e personaggi indimenticabili. Nel corso della sua carriera, ha diretto numerosi film stupendi, ma vogliamo parlarvi delle cinque opere che si caratterizzano come i suoi migliori capolavori. In questo articolo, esploreremo i cinque migliori film di Hitchcock che hanno lasciato un forte e marcato segno nella storia del cinema.

Notorious

Notorious

Notorious è un’avvincente storia di spionaggio e amore ambientata nell’America del dopoguerra. la protagonista principale è Ingrid Bergman, interpreta Alicia Huberman, una donna reclutata dal governo degli Stati Uniti per infiltrarsi all’interno di un’organizzazione di ex nazisti in Sud America.

L’altro protagonista, interpretato invece da Cary Grant, si chiama Devlin ed è un agente segreto che si innamora di Alicia. Hitchcock, come suo solito, riesce a costruire abilmente una forte tensione emotiva tra i personaggi principali e porta lo spettatore in un vortice di suspense e costante pericolo. “Notorious” è il risultato della sconvolgente padronanza del regista nel saper dirigere perfettamente gli attori e nel saper creare una forte connessione emotiva con il pubblico.

Rear Window

Hitchcock

Rear Window è un magistrale esempio del talento di Hitchcock nel creare una costante tensione nervosa. James Stewart interpreta un fotografo, costretto a casa per via di una gamba rotta, che inizia a sospettare che sia avvenuto un omicidio nel palazzo precisamente di fronte al suo.

Hitchcock, riesce a sfruttare a suo vantaggio la visione limitata e costretta del protagonista, che non può muoversi liberamente a causa dell’infortunio. Così non solo riesce a coinvolgere ancor di più gli spettatori, ma li fa perdere nelle paranoie ossessive e nella forte voglia di riuscire a scoprire la verità. Il film inoltre presenta una riflessione sulla natura umana dell’osservazione e sulla nostra spontanea inclinazione ad interessarci costantemente alla vita degli altri.

North by Northwest

Hitchcock

North by Northwest è un avvincente film che mescola indagini e azione raccontando la storia di un uomo normalissimo che però viene coinvolto in una serie di eventi incredibili. Roger Thornhill, il protagonista, un giorno viene identificato per errore come un agente governativo, diventa suo malgrado l’obbiettivo principale di un gruppo di criminali.

Hitchcock anche in questo caso riesce a gestire con maestria alcune tra le scene più belle della storia del cinema, come il celebre inseguimento all’ultimo respiro su una delle facce del Monte Rushmore. Il film, come ci ha abituato il regista, riesce a combinare suspense, azione ed un pizzico di umorismo, in un mix che mantiene lo spettatore incollato allo schermo.

Psycho

Psycho

Ecco quello che è il film più iconico e popolare di Alfred Hitchcock: Psycho. La trama ruota a torno a diversi personaggi, come la protagonista Marion, che decide di fuggire dalla sua città rubando un’importante somma di denaro. Per riposarsi dal lungo viaggio, costantemente nell’ansia e nel terrore di essere scoperta, decide di passare la notte presso il Bates Motel, senza sapere cosa le aspetta.

Così la trama si divide in due, una in cui seguiamo la fuga di Marion, una in qui si ricerca la donna scomparsa e brutalmente assassinata nella doccia. Psycho è un grande capolavoro del thriller e dell’horror, diventando un capolavoro del cinema e un capostipite per questi generi cinematografici.

Vertigo

Hitchcock

All’ultimo posto abbiamo deciso di inserire quello che è a mani basse il più grande capolavoro di Alfred Hichock e senza alcun dubbio uno dei film più belli della storia. Parliamo di Vertigo, o La donna che visse due volte.

Il regista riesce a creare una trama molto complessa ed intricata. Al suo interno si muovono i personaggi principali: Jhon Ferguson, ex poliziotto terrorizzato dall’altezza e Madeleine, donna di cui il protagonista si innamora. Si fonde così il thriller e il mistero, ad una complessa storia d’amore. Il regista passa ad analizzare temi molto profondi, come la ricerca di una identità e quello della follia.

Possiamo dire in conclusione che Alfred Hitchock sia stato uno dei registi più importanti ed influenti del mondo del cinema. Ci ha regalato una vasta quantità di capolavori che ancora oggi riescono – impeccabilmente – ad affascinare ed appassionare migliaia e migliaia di spettatori. Ognuno dei film che abbiamo elencato è un capolavoro che andrebbe guardato e riguardato centinaia di volte.

I 5 film horror più spaventosi secondo la scienza

Articoli correlati

Condividi