Eco Del Cinema

I 5 film Horror più spaventosi secondo la scienza

I film di genere horror affascinano gli spettatori ormai da decenni poiché in grado di suscitare forti ed intense emozioni. Nonostante la paura in questo tipo di pellicole sia strettamente soggettiva, secondo la scienza esistono alcuni film in grado di spaventare maggiormente il pubblico.

Premettiamo che alcuni di questi film sono classificati tali per la presenza di un alto numero di jumpscare, ma in questi casi sono sempre collocati in maniera intelligente ed imprevedibile dal regista. Un trucchetto che ormai quasi tutti utilizzano in questo tipo di produzioni, ma che va utilizzato con parsimonia ed attenzione, senza esagerare. Dunque in questo articolo abbiamo deciso di raccogliere 5 dei film che sono stati considerati i più terrificanti.

Alien

“Alien”, è indubbiamente uno dei capolavori più importanti del regista Ridley Scott, che ha trasportato il genere “Horrror” nello spazio ed in un astruso e claustrofobico ambiente. Nasce proprio qui una delle creature più iconiche del cinema, ovvero lo spaventoso alieno chiamato Xenomorfo. Diverse sono le scene del film a rimanere impresse nella mente degli spettatori, ai tempi traumatizzati da quelle più terrorizzanti e splatter.

In particolare vorremo citare la scena in cui l’equipaggio si trova riunito attorno al tavolo per la cena. Qui uno di loro, preso da una forte crisi, rivela di nascondere un alieno che cresce dentro di se. Così durante questa forte sofferenza fisica, il piccolo xenomorfo viene alla luce, lacerandolo dall’interno e facendo esplodere il suo stomaco.

L’esorcista

“L’esorcista” è riconosciuto da chiunque come uno dei film horror più spaventosi di tutti i tempi. Diretto da William Friedkin, questo classico del terrore ha anche lasciato il segno all’interno dell’intera storia del cinema. La pellicola segue l’intero processo di esorcismo di quella che soltanto una bambina, ma impossessata da un demonio, di nome Regan.

horror

Una tra le scene più spaventose dell’intero film horror è probabilmente proprio quella dell’esorcismo della giovane. L’attrice, Linda Blair immedesimata al massimo nella parte, riesce a coinvolgere il pubblico con una performance estremamente disturbante, mentre viene posseduta da Pazuzu, contorcendosi ed urlando blasfemie. Questa sequenza ha sconvolto e terrorizzato gli spettatori con la sua rappresentazione intensa e inquietante del soprannaturale.

It Follows

“It Follows”, diretto da David Robert Mitchell, è un film horror psicologico che racconta, tramite una metafora terribile, il sesso giovanile e la paura dietro le malattie veneree. La trama segue una giovane ragazza che viene costantemente inseguita e perseguitata da una spaventosa forza demoniaca, che può essere passata ad un’altra persona tramite il sesso.

horror

La pellicola è un susseguirsi di momenti intensi e tesi, soprattutto per la presenza di numerosi jumpscare, mai prevedibili e costruiti alla perfezione. Una delle scene che ci ha colpito particolarmente è quella del demone, sotto forma di gigante, che appare dinanzi la porta della stanza della protagonista.

Hereditary

Diretto da Ari Aster, “Hereditary” è un film terrorizzante e psicologico che è riuscito immediatamente ad ottenere un grande apprezzamento da parte di pubblico e critica. Il film si dirama in maniera molto intelligente all’interno di una trama complessa e ricca di oscure e spaventose dinamiche familiari.

Esorcista

Una delle scene più spaventose, in grado di far rabbrividire lo spettatore coinvolge uno dei personaggi, ovvero Toni Collette, che si sveglia durante la notte per scoprire qualcosa di orribile sul soffitto della sua stanza. Questo momento scioccante è realizzato con maestria, utilizzando la tecnica del jumpscare in maniera costante e repentina, costruendo una forte tensione e non facendo mai rilassare lo spettatore, che rimane teso e terrorizzato.

Sinister

La pellicola del 2013, diretta da Scott Derrickson, riesce in maniera abile a fondere elementi soprannaturali e tetri a quelli disturbanti e psicologici. La trama segue uno scrittore di romanzi gialli che, trasferitosi in una nuova casa, scopre una raccolta di filmati inquietanti che rivelano l’oscuro passato dei vecchi inquilini.

Film

Il film si distingue per i suoi numerosi jumpscare posti in maniera intelligente, capaci di cogliere lo spettatore sempre alla sprovvista. Una delle scene particolarmente spaventose è quella che coinvolge il protagonista che, mentre visiona uno dei video, viene sorpreso dal un volto terrificante che appare improvvisamente sullo schermo.

Questi sono solo alcuni dei film che la scienza ritiene trai più spaventosi di sempre. Se siete coraggiosi e amanti del genere non potete assolutamente perderli

Vedi anche: 6 film horror decisamente claustrofobici

Articoli correlati

Condividi