Grey’s Anatomy: no all’uscita di scena di Richard Webber

Grey’s Anatomy: no all’uscita di scena di Richard Webber

Secondo quanto affermato da Showbiz CheatSheet, i fan della nota serie “Grey’s Anatomy” avrebbero dichiarato di non poter accettare l’uscita di scena del noto primario Richard Webber.

“Grey’s Anatomy” e il suo successo

 James Pickens in Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy” ha debuttato in televisione nel 2005 e, dopo quindici anni, rimane uno dei drammi medici più popolari mai andati in onda.

La serie ha avuto molto successo e si è guadagnata l’amore di molti fan.

Recentemente, alcuni di loro hanno espresso il loro dissenso nell’eventuale uscita dal cast di Richard Webber, interpretato da James Pickens.

Tra le protagoniste della serie troviamo Meredith Grey, interpretata da Ellen Pompeo.

Nel cast, tuttavia, troviamo molti altri personaggi che hanno avuto, nel corso degli anni, ruoli centrali nella serie, tra questi Patrick Dempsey, T.R. Knight, Sandra Oh e Katherine Heigl.

Durante i quindici anni di messa in onda, molti degli attori  di “Grey’s Anatomy” sono stati premiati per il  lavoro svolto e, la stessa serie ha ricevuto quasi quaranta nomination agli Emmy Award della Primetime.

 James Pickens nei panni del primario Richard Webber

Nel 2005, quando “Grey’s Anatomy” debuttò in televisione, gli spettatori rimasero colpiti dal personaggio di Richard Webber, uomo misterioso, interpretato da James Pickens Jr., primario di chirurgia del Seattle Grace Mercy West Hospital.

James Pickens è stato premiato con diversi riconoscimenti per il suo lavoro nella serie, tra cui il premio per miglior attore non protagonista.

Al giorno d’oggi, Richard Webber è ancora uno dei  personaggi preferiti della serie.

I fan, tuttavia, sono preoccupati che i registi possano alla fine tentare di cancellarlo dalla serie, in quanto recentemente alcune fonti hanno riportato che il destino di Richard Webber nella serie è stato messo in discussione, suggerendo che il personaggio potrebbe presto uscire definitivamente di scena.

Per ora non c’è niente di certo, ma nel mondo di “Grey’s Anatomy” può succedere di tutto.

Erika Zagari

27/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *