Festa del Cinema di Roma 2019: programma del 17 ottobre

Una partenza alla grande per la Festa del Cinema 2019 in programma dal 17 al 27 ottobre all’Auditorium Parco della Musica a Roma.

Festa del Cinema di Roma 2019: Ethan Coen e Giuseppe Tornatore primi ospiti degli incontri ravvicinati

Non un Festival, con premi conferiti da una giuria di addetti ai lavori, ma un grande contenitore di eventi e film: questo è da sempre la Festa del Cinema di Roma, nata per iniziativa di Walter Veltroni. Tanti i film presentati negli anni passati che hanno poi vinto l’Oscar, tra cui il recentissimo “Green Book” di Peter Farrelly.

Uno dei primi Incontri Ravvicinati è con Ethan Coen la cui carriera è segnata dal sodalizio con il fratello Joe. In teoria uno è il regista e l’altro lo sceneggiatore, ma entrambi sono montatori sotto il nick name di Roderick Jaynes. I loro film sono segnati da un senso dell’humour nero e da uno stile che è diventato un marchio di fabbrica con una tecnica di ripresa atipica e delle scenografie molto minimal. L’artista dialogherà con il pubblico dell’Auditorium alle ore 17.00 in Sala Petrassi.

La giornata degli incontri si completa con Giuseppe Tornatore, ospite della sezione collaterale Alice nella Città. Il regista di “Nuovo Cinema Paradiso” sarà il grande protagonista della serata in Sala Alice TimVision alle ore 18.30. Un’ottima occasione per conoscere meglio uno dei migliori registi italiani su piazza.

Una prima giornata tra noir e storie di adolescenti alla scoperta del mondo

MoTherless Brooklyn Festa del Cinema 2019

Motherless Brooklyn

Partenza con pochi titoli ma di grande qualità per la Festa del Cinema 2019. Giovedì 17 ottobre è in programma “Motherless Brooklyn”, il secondo film diretto dal pluripremiato attore Edward Norton, tratto da un romanzo di Jonathan Lethem. Ne è protagonista un detective privato affetto dalla sindrome di Tourette. A lui toccherà scoprire il responsabile dell’assassinio del suo unico amico. La storia originale è ambientata nella grande mela contemporanea, ma il regista ha trasportato il suo anti-eroe negli anni ’50. Grande il cast che comprende lo stesso autore insieme a Bruce Willis, William Dafoe, Alec Baldwin. In programma alle ore 19.30 in Sala Sinopoli, alle 20.00 in Sala Petrassi.

Sono invece ben tre i titoli di Alice nella Città. Si parte con “Bull” di Annie Silverstein, sull’incontro tra una ragazzina ribelle americana e un vecchio torero, suo vicino di casa, alle 15.00 in Sala R. Fioretta. Segue alle 17.00 nello spesso luogo “Perfect 10” di Eva Riley, anche questa una storia di ribellione adolescenziale tutta al femminile. La prima giornata della kermesse si chiude con un lungometraggio dedicato alla figura materna in tutte le sue sfaccettature. Si tratta di “Maternal” di Maura Delpero, una coproduzione Italia/Argentina in programma alle ore 20.30 in Sala Alice TIMVISION.

Per consultare il programma completo: Festival di Roma 2019 Programma

Ivana Faranda

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *