Addio a Stan Lee padre dei supereroi della Marvel

Addio a Stan Lee padre dei supereroi della Marvel

È morto a 95 anni, Stan Lee il leggendario creatore di moltissimi personaggi della Marvel: SpiderMan, X-Men, Black Panther e I Fantastici Quattro, considerato esso stesso da i suoi fan un supereroe.

Stan Lee: si spegne alla veneranda età di 95 il presidente della Marvel Comics

stan lee - img Stan Lee il padre dell’universo in cui vivono i grandi supereroi della Marvel, si è spento questo lunedì mattina al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Fumettista, editore e produttore cinematografico e televisivo americano. È stato per molto tempo il presidente e il direttore editoriale della Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato moltissime storie. Stan Lee è un uomo dalla creatività infinita che si è ricavato un posto d’onore nella storia dei fumetti.  Il suo nome è legato a quella Marvel che negli anni ’60 ha rivoluzionato il mondo dei supereroi di carta e oggi è protagonista in quello del cinema.

Nato a New York il 28 dicembre 1922, Stan Lee all’anagrafe Stanley Martin Lieber, proveniva da una famiglia di ebrei romeni immigrati negli Stati Uniti. Fin da giovane i fumetti sono stati la sua passione, nel 1940 fu assunto dalla Timely Publications che stava facendo il suo ingresso proprio nei comics. La svolta per Lee è giunta nel 1961 proprio a Timely a seguito dell’incontro con il formidabile disegnatore Jack Kirby; dalla loro collaborazione nascono i Fantastici Quattro, eroi che affrontano minacce cosmiche eppure si comportano come una famiglia. Lee e Kirby insieme danno vita a una serie di personaggi sorprendentemente umani, potentissimi ma allo stesso tempo emotivamente fragili come qualsiasi essere umano. Una formula vincente grazie alla quale Lee è riuscito a conquistare le nuove generazioni.

Stan Lee non solo ha cambiato con la sua fantasia e originalità la storia dei fumetti, ma è stata anche una delle figure  imprenditoriali più importanti per il mercato del comics a livello internazionale. Oggi la Marvel non è più solo una casa editrice ma un gruppo (Marvel Entertainment) attivo in più settori dell’intrattenimento, acquisito dalla Disney nel 2009 con un fatturato che vale miliardi.

Stan Lee: il supereroe del mondo del cinecomics

Stan Lee è considerato dai suoi fan un personaggio al pari dei tanti supereroi da lui animati, sempre sorridente e scanzonato è stato soprannominato “The Smilin” (il Sorridente). Il grande Stan “The Man” Lee è stato anche celebre per i suoi camei nei film dei suoi supereroi, piccole apparizioni con le quali rimarcava la sua inesauribile energia e il suo ottimismo.

I suoi figli del grande Lee saranno presto riuniti per una nuova incredibile avventura, il continuo di “Avenger: Infinity War” dove i Vendicatori (gli Avengers) saranno chiamati a unire le forse per salvare ancora una volta le sorti della terra e dell’intero universo. In attesa di questo grandissimo appuntamento previsto per aprile del 2019 non ci resta che ringraziare e salutare Stan Lee un eroe umano del mondo del fumetto internazionale.

Chiara Broglietti

13/11/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *