Vin Diesel supplica Dwayne Johnson di tornare in “Fast & Furious”

Vin Diesel supplica Dwayne Johnson di tornare in “Fast & Furious”

Queste le parole di Vin Diesel su Instagram: “Hai un ruolo molto importante da svolgere”. L’interprete ha lanciato un appello pubblico al co-protagonista di “Fast & Furious” Dwayne Johnson, chiedendogli di interpretare Luke Hobbs ancora una volta per “mantenere la mia promessa a Pablo [Paul Walker]”.

Vin Diesel e l’appello a Dwayne Johnson

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vin Diesel (@vindiesel)

Domenica, Vin Diesel ha pubblicato una foto su Instagram di lui e Johnson insieme in “The Fate of the Furious” (“Fast & Furious 8”), uno dei cinque film “F&F” in cui Johnson ha recitato. L’attore è entrato nel cast del franchise a partire da “Fast & Furious 5” nel 2011 e ha terminato con lo spin-off “Fast & Furious – Hobbs & Shaw” nel 2019. Dopo quel film, Johnson ha detto che non sarebbe tornato per “Fast & Furious 10”, la cui uscita è prevista nell’aprile 2023.

Ma ora, in un post che si rivolge al “fratellino Dwayne”, Diesel chiede a Johnson di riconsiderare la possibilità di rientrare nel team e tornare per quella che dice sarà l’ultima puntata di “F&F”.

Ecco le parole dell’attore all’amico e collega:

Vin Diesel copertina

“Mio fratellino Dwayne… è arrivato il momento. Il mondo attende il finale di “Fast & Furious. Come sai, i miei figli si riferiscono a te come zio Dwayne in casa mia. Non c’è vacanza che passi che loro non ti facciano gli auguri… ma è arrivato il momento. L’eredità attende. Ti ho detto anni fa che avrei mantenuto la mia promessa a Pablo”, ha detto, riferendosi a Paul Walker.

“Ho giurato che avremmo raggiunto e manifestato il miglior digiuno nel finale che è il decimo film! Lo dico per amore… ma devi presentarti, non lasciare inattivo il franchise, hai un ruolo molto importante da svolgere. Hobbs non può essere interpretato da nessun altro. Spero che tu sia all’altezza della situazione e compia il tuo destino”.

Durante le riprese di “Fate of the Furious”, Dwayne Johnson ha pubblicato post sui social che gettavano ombra su alcuni dei suoi co-protagonisti maschi, con TMZ che affermava tramite fonti anonime che i post provenivano dalla frustrazione di Johnson per le decisioni di Diesel come produttore del film.

Roberta Rosella

08/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.