“Una Storia per EMERGENCY”: bando per sceneggiature

In collaborazione con Wildside e Rai Cinema, Emergency indice un bando per sceneggiature di cortometraggi al fine di promuovere una riflessione su tematiche divenute pilastri dell’associazione. L’ONG decide di collaborare con il mondo del Cinema rivolgendosi direttamente ai giovani affinché, attraverso un progetto di questa portata, possano toccare con mano questioni a cui oggi non si dà forse la giusta importanza.

“Una Storia per Emergency”: la sensibilizzazione attraverso il cinema

Una Storia per Emergency - Anahita

Kabul, Afghanistan, 7 Marzo 2018 – Anahita, 18 anni, colpita da un proiettile proveniente dal fucile di suo marito, mentre questo era intento a pulire l’arma. Anahita ha quasi perso la gamba destra.
Ph. Giulio Piscitelli

Tematiche quali la pace, la tutela dei diritti umani, la solidarietà, hanno costituito per Emergency le fondamenta di una causa divenuta, col passare degli anni, sempre più grande. Da ormai 24 anni l’ONG offre volontariamente cure mediche alle vittime di guerre, mine antiuomo e povertà, promuovendo una cultura di pace, rispetto e solidarietà. Invitare alla sensibilizzazione, è uno degli obiettivi primari dell’associazione. È per questi motivi che il concorso “Una Storia per EMERGENCY” prende vita. Il bando si rivolge a tutti i ragazzi e ragazze tra i 16 e i 25 anni di età, al fine di realizzare un prodotto originale e complesso.

Con la collaborazione di Wildside SRL e Rai Cinema, la sceneggiatura più meritevole sarà la vincitrice del concorso. Il soggetto si trasformerà poi in un cortometraggio grazie al grande supporto di attori, registi e tecnici cinematografici, sostenitori dell’associazione. Le sceneggiature saranno valutate da una giuria composta da personaggi di grande calibro, presieduta da Alba Rohrwacher. L’attrice sarà fiancheggiata nel giudizio dal regista Giorgio Diritti, la giornalista Stefania Ulivi, i rappresentanti di Rai Cinema e Wildside Carlo Brancaleoni e Ludovica Damiani, da Piera Detassis e Michela Greco (Emergency).

Si può partecipare al bando in maniera totalmente gratuita e sarà possibile candidarsi entro le ore 24 del 15/12/2018. Per avere informazioni più dettagliate visitare il sito ufficiale di Emergency.

Alessia Marcelli

14/10/18

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *