Un anno di cinema: i film più piratati del 2015

Il 2015 è agli sgoccioli, e, agli ‘albori’ del 2016, ecco un frizzante approfondimento su quelle che sono state le pellicole più piratate e più apprezzate dal pubblico, tra simpatici aneddoti ‘social’ che hanno contagiato gli utenti del web.

Nonostante le piattaforme digitali e di servizi streaming, anche nel 2015 la pirateria ha colpito la cinematografia internazionale: puntuale l’analisi di Variety sui film più scaricati illegalmente in quest’anno di cinema

interstellar

Il 2015 si avvia alla sua fase conclusiva, un anno intenso sotto l’aspetto cinematografico, del quale è interessante tratteggiarne una breve descrizione. A due giorni dalla nuova stagione cinematografica 2016, che si prospetta già avvincente, quali sono stati i film più apprezzati, più ‘cliccati’ e piratati del 2015?

Nonostante il moltiplicarsi delle piattaforme digitali e di servizi streaming, la questione della pirateria è più attuale e complessa che mai, e come avviene ormai per ogni settore, il cinema non è immune, e risente fortemente dell’illegalità. A pochi mesi dall’arrivo di Netflix anche in Italia, che a quanto pare non è riuscito a tamponare il problema, il sito TorrentFreak fa un’analisi esaustiva: “I dati mostrano che non c’è una diminuzione della pirateria illegale, nonostante la crescente disponibilità di servizi di streaming legali e a pagamento: per certe serie succede che gli spettatori che vedono una puntata scaricata siano più di quelli che la vedono in televisione. I dati considerati da TorrentFreak non tengono conto delle persone che hanno visto le serie illegalmente in streaming, né che le hanno scaricate con metodi diversi dai torrent”.

Un anno di cinema: “Interstellar” il più scaricato, seguito da “Fast and Furious 7” e “Avengers: Age of Ultron”, pirateria in crescita rispetto al 2014

meme2015

Insieme a ‘Travolta confuso’, anche la Marvel bersagliata dai meme, tormentoni social

Uno scenario piuttosto disarmante quello che ci viene presentato da una società di ricerca di nome Excipio, per conto di Variety, che stila una classifica dei film più piratati del 2015. Al primo posto, con oltre 46 milioni di download stimati, c’è la ‘galattica’ pellicola di Christopher Nolan, “Interstellar”, uscito però nel 2014, seguito con un paio di milioni di download di meno da “Fast and Furious 7”. Il primato del 2014 era ricoperto da “The Wolf of Wall Street” con poco più di 30 milioni di download.

Ecco di seguito la classifica completa 2015:

  1. 46,762,310 estimated downloads “Interstellar”
  2. 44,794,877 estimated downloads “Fast and Furious 7”
  3. 41,594,159 estimated downloads “Avengers: Age of Ultron”
  4. 36,881,763 estimated downloads “Jurassic World”
  5. 36,443,244 estimated downloads “Mad Max: Fury Road”
  6. 33,953,737 estimated downloads “American Sniper”
  7. 32,126,827 estimated downloads “Fifty Shades of Grey”
  8. 31,574,872 estimated downloads “The Hobbit: Battle Of The Five Armies”
  9. 31,001,480 estimated downloads “Terminator: Genisys”
  10. 30,922,987 estimated downloads “Kingsman: The Secret Service”

Non sono mancati, in un anno di cinema intenso, anche gli scenari divertenti: i meme e gif più o meno assurdi e esilaranti, che hanno ‘tempestato’ la rete facendoci sorridere, e divenendo dei veri e propri tormentoni, vi riproponiamo uno dei più apprezzati, con un ‘confuso Travolta’:

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *