The Father: dopo il film da Oscar arriva il seguito

The Father: dopo il film da Oscar arriva il seguito

Dopo i BAFTA e i due Oscar conquistati dalla pellicola “The Father”, per la Miglior Sceneggiatura non originale e per la straordinaria interpretazione di Anthony Hopkins, il regista Florian Zeller torna al lavoro per il seguito del film che s’intitolerà “The Son”.

The Father: nel cast del sequel anche Vanessa Kirby

The Father sequel
Anthony Hopkins in “The Father

“The Son” non sarà un vero e proprio sequel della pellicola pluripremiata “The Father”, ma sarà strettamente connesso, come si evince dal titolo.

Adattato sempre da Florian Zeller e Christopher Hampton (“The Father”, “Le relazione pericolose“, “Espiazione – Atonement”) “The Son” è sempre tratto da una rappresentazione teatrale, nonchè parte di una trilogia di storie incentrate sulla famiglia che si conclude con “The Mother”.
“The Son” vede nel cast Vanessa Kirby, che ha in precedenza vestito i panni della principessa Margaret nella serie “The Crown” ed è stata nominata all’Oscar per “Pieces of a Woman”, insieme a Laura Dern e Hugh Jackman.

Vanessa Kirby è per me un’attrice molto grande: intensa, creativa e potente”, ha dichiarato la regista Florian Zeller. “Sono particolarmente felice di portarla in questa avventura cinematografica”.

Un comune epicentro: la famiglia

“The Son” si concentra la sua attenzione su Peter (Hugh Jackman) e su come la sua vita con la nuova compagna (Vanessa Kirby) e sul loro bambino venga stravolta dall’arrivo improvviso della sua ex moglie Kate (Laura Dern) insieme al figlio adolescente Nicholas.
Nicholas è un ragazzo arrabbiato, distante, con problemi scolastici segnati da continue assenze. Peter si sforzerà di essere un padre migliore, mettendo però la sua nuova famiglia su una rotta pericolosa.
Il film è prodotto dai vincitori dell’Oscar Iain Canning ed Emile Sherman (“Il discorso del re”), insieme a Joanna Laurie di See-Saw Films e Christophe Spadone (“The Father”) al fianco di Zeller. Le riprese dovrebbero iniziare nelle prossime settimane.

Chiaretta Migliani Cavina

29/06/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *