South Park: un rinnovo da record tra Comedy Central e Paramount+

South Park: un rinnovo da record tra Comedy Central e Paramount+

“South Park” in arrivo con 6 nuove stagioni e 14 film. Con un accordo valutato 900 milioni di dollari, la Paramount si assicura la serie animata per i prossimi 75 anni.

South Park: Ordinate nuove stagioni e nuovi film per un accordo da record

South Park

L’ultimo accordo tra Comedy Central e Paramount+ ha portato a rinnovare il cartone irriverente di “South Park”. Secondo quanto riferito, i creatori della serie animata, Trey Parker e Matt Stone hanno firmato un nuovo accordo con ViacomCBS e il marchio MTV Entertainment Studios, che vede la coppia produrre 14 film per Paramount+ utilizzando il franchise di South Park.

Come parte dello stesso accordo, la serie principale di South Park è stata rinnovata a Comedy Central fino alla stagione 30, che dovrebbe arrivare nel 2027. Con le tasse di licenza e i costi generali di produzione per tutte le nuove stagioni e i film incorporati, l’accordo secondo quanto riferito, è valutato 900 milioni di dollari.

Le dichiarazioni dopo l’accordo

Trey Parker e Matt Stone

I due produttori di South Park, Parker e Stone dopo la conclusione del l’accordo hanno dichiarato “Comedy Central è la nostra casa da 25 anni e siamo davvero felici che si siano impegnati con noi per i prossimi 75 anni. Quando siamo arrivati ​​a ViacomCBS con un modo diverso di produrre lo spettacolo durante la pandemia, Chris (McCarthy), Nina (Diaz), Keyes (Hill-Edgar) e Tanya (Giles) sono stati immediatamente di supporto. Ci hanno permesso di provare qualcosa di nuovo che si è trasformato fuori essere davvero ben accolto. Non vediamo l’ora di tornare a fare i tradizionali episodi di South Park, ma allo stesso tempo provare anche nuove versioni. È fantastico avere partner che corrono assieme alle nostre idee“.

Chris McCarthy, presidente-CEO di MTV Entertainment e chief content officer dell’animazione per adulti per Paramount Plus ha rilasciato una dichiarazione sull’accordo, che sostanzialmente conferma che è esattamente quello che il piano è: Matt e Trey sono creativi di livello mondiale che usano brillantemente il loro umorismo oltraggioso per infilzare le assurdità della nostra cultura e siamo entusiasti di espandere e approfondire la nostra lunga relazione con loro per aiutare ad alimentare Paramount+ e Comedy Central. Il franchising di contenuti esclusivi come South Park e lo sviluppo di nuovi progetti con talenti straordinari come Matt e Trey, è al centro della nostra strategia per continuare a far crescere Paramount Plus“.

La produzione del cartone durante la pandemia

South Park

Come ogni altra produzione nel settore dell’intrattenimento, “South Park” ha dovuto adattarsi alle nuove disposizioni mondiali della pandemia di COVID-19. South Park è una serie televisiva che ha letteralmente reso famoso il suo programma di produzione frenetico e serrato. La pandemia è stata davvero un’interruzione di quel processo. Parker, Stone e il loro team sono riusciti a mettere insieme due speciali durante la pandemia, “The Pandemic Special” nell’autunno 2020 e “South ParQ Vaccination Special” nella primavera del 2021. Dalla dichiarazione dei due creatori, sembra come il successo di quegli speciali è qualcosa che ViacomCBS vede come un’ottima strada per altri contenuti del cartone che possono essere sfruttati come un’attrazione per arricchire di contenuti originali la raccolta della Paramount +.

Intanto, dopo questo ricco accordo, la stagione numero 24 di “South Park” è in fase di sviluppo.

Francesca Reale

06/08/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *