Mothers of the Revolution: il documentario sulle donne che hanno contribuito a porre fine alla guerra fredda

Mothers of the Revolution: il documentario sulle donne che hanno contribuito a porre fine alla guerra fredda

“Mothers of the Revolution” la Universal pubblica il trailer del documentario che sará disponibile per l’acquisto o l’affitto a partire dal 19 ottobre.

Mothers of the Revolution: le donne che hanno cambiato il mondo

Universal Pictures ha rilasciato un nuovo trailer per “Mothers of the Revolution” che pone una domanda toccante: “E se avessi solo quattro minuti per salvare la tua famiglia?” La risposta a questa domanda arriva sotto forma di un documentario sulle donne straordinarie che hanno contribuito a porre fine alla Guerra Fredda.

Il trailer arriva giusto in tempo per commemorare il 40° anniversario del Greenham Common Women’s March and Peace Camp, che è stato un momento cruciale nella storia non solo per il Regno Unito, ma per il mondo. Dal 1981 al 2000, migliaia di donne da tutto il mondo si sono riunite a Greenham Common nel Berkshire, in Inghilterra, per opporsi alla proliferazione nucleare. Se il trailer è indicativo, “Mothers of the Revolution” ci condurrà attraverso una delle proteste più lunghe della storia, con interviste ai protagonisti della rivoluzione tra cui Julie Christie e Rebecca Johnson, oltre a filmati d’archivio del Common e rievocazioni dei momenti più strazianti in cui le loro vite sono state minacciate.

Le donne contro i leader del mondo

Mothers of the Revolution

“Qualunque campagna avessimo, l’avevamo avviata e doveva continuare”, afferma un intervistato nel trailer. Un’altra donna osserva: “I rischi di non fare nulla erano maggiori dei rischi di fare qualcosa”. Queste donne hanno marciato dal Galles al Berkshire per protestare contro le armi nucleari tenute alla RAF Greenham Common. Il Greenham Common Women’s Peace Camp che seguì, sfidò i più potenti del mondo, alterando il corso della storia, e ha continuato a ispirare milioni di persone come la prima e più grande manifestazione al mondo per sole donne, preceduta solo dalle suffragette.

“Mothers of the Revolution” è diretto da Briar March. Con Matthew Metcalfe ha scritto la sceneggiatura, mentre insieme a Leela Menon ha prodotto il documentario. Il lungometraggio è poi narrato dalla voce di Glenda Jackson.

Il documentario sarà disponibile per il noleggio o l’acquisto il 19 ottobre.

Francesca Reale

06/09/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *