La Bella e la Bestia – Il Musical: cast licenziato dagli Studios Disney di Hollywood

La Bella e la Bestia – Il Musical: cast licenziato dagli Studios Disney di Hollywood

Il cast di  “La Bella e la Bestia – Il Musical” del Walt Disney World è stato licenziato a causa del COVID-19.

“La Bella e la Bestia – Il Musical”

Il Cast di "La Bella e la Bestia - Il Musical"

Secondo quanto riportato da Coomicbook, “La Bella e la Bestia – Il Musical”  è stato cancellato all’inizio di Ottobre a causa delle problematiche portate dal COVID-19.

Lo spettacolo era una Broadway al Teatro delle Stelle, al Disney Hollywood Studios, Walt Disney World ed era basato sul popolare film d’animazione “La Bella e la Bestia“, includendo molte delle canzoni e dei personaggi originali.

Mentre la maggior parte della colonna sonora era preregistrata, gli attori che interpretavano Belle e Gaston parlavano e cantavano dal vivo.

Dal giorno dell’inaugurazione sono state presentate due versioni dello spettacolo.

Il cast del Musical licenziato a causa del COVID-19

Purtroppo gli Hollywood Studios Disney hanno dovuto licenziare l’intero cast di “La Bella e la Bestia – Il Musical

La Walt Disney World News ha affermato che da quando è iniziata la pandemia COVID-19 le cose sono peggiorate di giorno in giorno e purtroppo non sanno quando tutto questo potrà finire vista l’aggravarsi della situazione.

Sono stati cancellati gran parte degli spettacoli e ancora non è noto se questi saranno cancellati per sempre o se potranno ritornare nei parchi divertimento.

Oltre a ” La Bella e la Bestia” sono stati cancellati anche altri spettacoli come  “Il Re Leone” e “Alla ricerca di Nemo -Il Musical”  così come la cena spettacolo “Hoop-Dee-Doo Musical Revue” al Disney’s Fort Wilderness Resort & Campground.

C’è ancora la possibilità che tutti questi attori  possano essere riassunti, ma come per tutto il settore del turismo e dello spettacolo, in questo periodo storico, è un momento molto critico e dipenderà tutto dall’evolversi della situazione.

Erika Zagari

29/10/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *