Harvey Weinstein: la Regina ritira il titolo di Commendatore Onorario

Dopo le accuse e la condanna a 23 anni di carcere per il regista Harvey Weinstein, anche la Regina decide di agire.

La Regina Elisabetta punisce Harvey Weinstein

Harvey Weinstein

Elisabetta II ha revocato ad Harvey Weinstein il titolo di Commendatore Onorario, l’onorificenza civile di piú alto rango del Regno Unito dopo il cavalierato.

“La Regina ha ordinato che Harvey Weinstein venga privato del titolo di Commendatore Onorario dell’Ordine dell’Impero Britannico e che il suo nome venga cancellato dal Registro del suddetto Ordine”

Così recita una nota ufficiale rilasciata dalla famiglia reale, che aveva insignito Weinstein del titolo nel 2004 per il suo contributo all’industria cinematografica britannica.

Da importante regista a uomo deplorevole

Un’ulteriore condanna per Weinstein dopo quella dello scorso febbraio. Il regista deve scontare una pena di 23 anni in carcere per abusi e violenze sessuali ai danni di decine e decine di donne.

Da imperatore di Hollywood, Weinstein ha rapidamente perso tutto a causa della sua condotta criminale. Era uno degli uomini più potenti del mondo del cinema, ora uno dei più disprezzati. La caduta dall’Olimpo dell’ex produttore è ogni giorno più evidente e rovinosa.

#MeToo dà voce alla sofferenza di milioni di donne

Una discesa all’inferno, quella del produttore, i cui reati hanno dato vita al movimento #MeToo, grazie al quale le donne di tutto il mondo stanno trovando la forza di denunciare molestie e abusi subiti nel corso delle loro vite, che probabilmente prima non sarebbero stati presi sul serio.

Francesca Trovarelli

18/09/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *