Happytime Murders: la nuova puppet-comedy con Melissa McCarthy

Dopo tanta attesa, la nuova comedy con Melissa McCarthy, “Happytime Murders” ha ottenuto una data di rilascio. Il progetto è stato sviluppato nel lontano 2008 dalla Jim Henson Company e solo recentemente ne è stata confermata la produzione.

Happytime Murders: pupazzi Vs umani

Happytime Murders pupazzi vs umani

Inizialmente era previsto come una parodia dei classici film noir, come “Pulp Fiction”, ma la pellicola ha preso una piega diversa sfociando sul genere poliziesco in stile “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, infatti la storia è ambientata in un mondo dopo i pupazzi vivono tra gli esseri umani e sono la minoranza.

La trama di “Happytime Murders” gira intorno ad un pupazzo detective e la sua controparte umana, insieme dovranno risolvere il mistero dell’uccisione di mezzo cast della Happytime Gang, pupazzi molto popolari in un programma per bambini campione di ascolti.

Il progetto ha attraversato varie fasi di sviluppo e vari cambiamenti prima di essere annunciata la produzione ufficiale. Nel 2010 il lavoro fu assegnato alla Lionsgate che annunciò il coinvolgimento di Cameron Diaz; infine nel 2015 la STX Entertainment si aggiudica i diritti.

Happytime Murders: il coinvolgimento di Melissa McCarthy

La data di rilascio della nuova puppet-comedy è stata fissata per il 17 agosto 2018, e questo maggio è stata annunciata come protagonista in “Happytime Murders” Melissa McCarthy, che interpreterà la detective umana coinvolta nelle indagini al fianco del pupazzo.

La McCarthy ha già lavorato con la STX Entertainment con la sua partecipazione in “Le amiche della sposa” e “Spy”, film che ha sbancato al box-office.

La produzione è stata diretta da Bryan Henson, regista del film per eccellenza con pupazzi “I Muppet nell’isola del tesoro”. L’attrice con il suo spirito sarcastico è un’ottima scelta per il genere di film che si vuole realizzare.

Sfortunatamente non sono state lasciate altre indiscrezioni riguardanti il cast o alcune delle voci dei pupazzi presenti in questa nuova comedy, tocca solamente aspettare le prossime novità dalla casa di produzione.

Alessio Camperlingo

04/07/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *