“Flashdance” e il nuovo adattamento della Paramount +

“Flashdance” e il nuovo adattamento della Paramount +

La Paramount+ sta pensando a un nuovo adattamento del film del 1983,”Flashdance“, con una protagonista afroamericana, Martina Hamdy.

Flashdance: serie prodotta da Paramount Television Studios

La Paramount+, ha iniziato le riprese per l’adattamento di “Flashdance”, film del 1983 distribuito proprio dalla casa di produzione Paramount.

La serie, ancora nelle prime fasi di sviluppo, sarà prodotta da Paramount Television Studios.

“Flashdance”, prodotto da Jerry Bruckheimer e Don Simpson, ha avuto un  grande successo al botteghino, incassando più di 200 milioni di dollari a livello globale nel 1983, grazie anche all’interpretazione della protagonista Jennifer Beals.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, la serie racconterà la storia di una giovane donna afroamericana con il sogno di diventare una ballerina professionista che per mantenersi deve lavorare in uno strip club.

La donna avrà difficoltà a trovare il suo posto nel mondo della danza, mentre cercherà di vivere una vita normale fatta di problemi sentimentali ed economici, ma anche di amicizie e di processi che la porteranno ad imparare come amare se stessa.

La serie reboot del film in arrivo dai Paramount TV Studios

La serie reboot del film, spiega The Hollywood Reporter, è al momento in fase di sviluppo iniziale alla CBS All Access, che presto sarà rinominata Paramount.

La serie, avrà come sceneggiatore Tracy McMillan e alla regia Angela Robinson.

McMillan e Robinson, insieme a Lynda Obst, saranno inoltre i produttori esecutivi del reboot, che non  sarà l’unico in arrivo dai Paramount TV Studios.

Gli Studios, infatti, stanno lavorando anche a una serie spin-off di “Grease“, anch’essa esclusiva di Paramount+.

Il servizio streaming negli anni ha usato anche altri franchise per lanciare il servizio, come “Twilight Zone” e quello di “Star Trek“.

Flashdance” sarà l’ultimo franchise che sarà adattato dal servizio streaming di ViacomCBS.

Erika Zagari

22/10/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *