Emily Blunt diretta da Christopher Nolan in “Oppenheimer”

Emily Blunt diretta da Christopher Nolan in “Oppenheimer”

Secondo quanto riportato da Deadline, Emily Blunt sta trattando per entrare nel cast di “Oppenheimer“, prossima fatica di Christopher Nolan.

Emily Blunt accanto a Cillian Murphy per Christopher Nolan

Emily Blunt film

Dopo aver scelto Cillian Murphy come protagonista della sua prossima fatica, Christopher Nolan sembra aver trovato chi affiancherà il talentuoso interprete. Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, Emily Blunt è in trattative per entrare a far parte del cast del progetto della Universal che Nolan scriverà e dirigerà. Secondo le fonti della testata, la Blunt dovrebbe interpretare la moglie di J. Robert Oppenheimer (Murphy), lo scienziato che ha gestito il Progetto Manhattan, che ha portato all’invenzione della bomba atomica.

Il film è basato sul libro vincitore del Premio Pulitzer “American Prometheus: The Triumph and Tragedy of J. Robert Oppenheimer” di Kai Bird e del compianto Martin J. Sherwin.

Sarebbe già stata scelta come data di uscita della pellicola il 21 luglio 2023.

Non sono state rilasciate al momento dichiarazioni ufficiali dai rappresentanti della Universal e di Emily Blunt.

Universal distribuirà “Oppenheimer” nelle sale in tutto il mondo e distribuirà il film in Nord America. Nolan produrrà anche insieme a Emma Thomas e Charles Roven di Atlas Entertainment.

Deadline è stato il primo ad annunciare che questo sarebbe stato il prossimo film di Nolan e ha anche dato la notizia che la Universal avrebbe ottenuto i diritti per il film. Sempre Deadline ha per la prima volta parlato di Cillian Murphy come attore coinvolto con un ruolo chiave nel progetto, notizia confermata, dal momento che è il protagonista della storia.

Un’attrice da oltre 100 milioni di dollari

Emily Blunt quest’anno è stata protagonista di due film che hanno superato i 100 milioni di dollari in patria. Ha ripreso il suo ruolo da protagonista in “A Quiet Place Part II”, che ha incassato 160 milioni di dollari in patria e quasi 300 milioni di dollari in tutto il mondo. Altro lavoro di successo è stato “Jungle Cruise”, al fianco di Dwayne Johnson, che ha incassato $ 114 milioni a livello nazionale.

Roberta Rosella

20/10/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *