Dracula: in arrivo la serie TV dai creatori di “Sherlock”

“Dracula” sarà il nuovo progetto del duo di “Sherlock”, Mark Gatiss e Steven Moffat che per una serie TV britannica adatteranno la storia del vampiro più famoso del mondo. A riportare la notizia ufficiale è Variety, con i primi dettagli.

Dracula: Mark Gatiss e Steven Moffat saranno i creatori della serie
Dracula Sherlock Benedict Cumberbatch

Il team del grande successo televisivo britannico “Sherlock” ha annunciato di essere al lavoro su una nuova trasposizione della celebre storia di “Dracula”.
L’esclusiva è arrivata da Variety che ha riportato le prime importanti notizie sull’adattamento.
Mark Gatiss e Steven Moffat torneranno a collaborare dopo “Sherlock” scrivendo gli episodi della serie, prodotta da Sue Vertue’s Hartswood Films.
Il progetto, però, è ancora in pre-lavorazione, dato che sia Gatiss che Moffat stanno lavorando singolarmente ai loro progetti. Dopo il successo che la loro serie TV con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman ha ricevuto, non sarebbe strano se BBC accettasse di mandare in onda la serie per tentare un nuovo cult. Il fascino dei vampiri, dopotutto, non passa mai di moda.
Dato che le sceneggiature degli episodi non sono state ancora scritte è troppo presto per il casting.

Dracula: Moffat e Gatiss ancora impegnati

Prima di potersi dedicare totalmente a “Dracula”, entrambi gli sceneggiatori dovranno occuparsi dei loro impegni personali. Moffat dovrà terminare il suo lavoro con l’ultima stagione di “Doctor Who” per poi lasciare la serie e affidarla a Chris Chibnall. Nel frattempo, invece, Gatiss è stato impegnato con “Game of Thrones” e altre serie TV britanniche in cui appare, tra cui lo stesso “Sherlock”. Quando sia Gatiss che Moffat saranno pronti a chiudere i loro capitolo singolari, sarà il momento di preparare la nuova interessante serie.
Non è ancora chiaro se, come è successo per “Sherlock”, l’adattamento di “Dracula” sarà ambientato in un’epoca moderna o si rifarà alla classica ambientazione ottocentesca che ha reso celebre il personaggio.

Paola Pirotti
21/06/17

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *