Da “Friends” a “Star Wars”: 10 serie tv per imparare l’inglese

Da “Friends” a “Star Wars”: 10 serie tv per imparare l’inglese

Per imparare bene l’inglese in modo facile ci sono diversi metodi. Tra questi sicuramente il più divertente e veloce consiste nella visione di film e serie tv.

Imparare l’inglese con film e serie tv

Guardare film e serie tv in lingua inglese è un ottimo modo per imparare l’inglese in modo semplice, divertente e veloce. Lo dimostra il fatto che il 77% degli studenti di inglese ha dichiarato di guardare film per migliorare le proprie competenze linguistiche.

A rivelarlo è Preply – la piattaforma globale di apprendimento delle lingue che mette in contatto oltre 20.000 insegnanti con decine di migliaia di studenti in tutto il mondo. Il report realizzato da Preply sul doppiaggio e sottotitolaggio in Europa evidenzia che i residenti dei paesi che prediligono i film sottotitolati potranno apprendere in modo migliore la lingua, soprattutto quella inglese. Lo spettatore attraverso l’ascolto riesce a cogliere parole e frasi più facilmente.

La piattaforma ha dunque suggerito 10 serie tv per gli appassionati di ogni genere per imparare l’inglese dalla commedia al crime, fino alla fantascienza.

Dalla mini-serie di “Star Wars” con protagonista il maestro jedi Obi-Wan Kenobi, fino alla nuova stagione di “Stranger Things” che aiuta a familiarizzare con lo slang americano, passando per l’iconica “Friends”, con dialoghi legati alla quotidianità: ecco le migliori serie secondo Preply da vedere per imparare l’inglese risparmiando tempo e stress e aumentando il divertimento.

Ecco le 10 serie per imparare l’inglese

Star Wars: Obi-Wan Kenobi

Imparare l'inglese

Per gli appassionati di Star Wars, il 27 Maggio debutterà su Disney+ la miniserie che ha per protagonista Obi-Wan Kenobi. La vicenda, che vede il ritorno di Hayden Christensen nel ruolo di Darth Vader è ambientata dieci anni dopo gli eventi di “Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith”. Questa serie è ideale per perferzionare il proprio inglese se si è a un livello avanzato, oltre ad essere perfetta per tutti coloro che vogliono approfondire il vocabolario legato allo spazio e all’universo Star Wars: da “galassia” ad “astronave”, fino a “spada laser”, e molti altri termini.

Friends

Friends copertina

Serie cult degli anni 90, “Friends” è disponibile su Netflix per far conoscere anche alle nuove generazioni le storie dei 6 amici di New York. Rachel, Phoebe, Ross, Chandler, Joey e Monica possono aiutare con il loro parlato quotidiano a migliorare le proprie linguistiche. L’umorismo dello show poggia spesso sui giochi di parole, ma le trame semplici e i dialoghi lenti e ben ritmati aiutano a seguire la storia senza particolari difficoltà, familiarizzando con costruzioni delle frasi e slang più comuni.

The Great British Bake Off

The Great British Bake Off Imparare l'inglese

Tra gli spettacoli britannici più popolari mai prodotti, “The Great British Bake Off” è perfetto per gli appassionati di dolci, desiderosi di familiarizzare con l’accento britannico. Si tratta di un concorso televisivo diviso in 11 stagioni con episodi da 60 minuti dedicati alla pasticceria, valido per imparare l’inglese in maniera facile e piacevole. Viene utilizzato nello show un linguaggio semplice e appartenente alla vita di tutti i giorni, spaziando dai vocaboli relativi all’ambito culinario senza tralasciare le vicende personali dei concorrenti.

The Crown

Imparare l'inglese The Crown Netflix

É sicuramente una delle serie più costose prodotte da Netflix. “The Crown” segue le vicende della famiglia reale inglese, e nello specifico la vita della regina Elisabetta II dal 1947: sei anni prima della sua incoronazione. Questa serie è perfetta per imparare l’inglese britannico standard. Il linguaggio utilizzato è meno comune rispetto a quello di altre serie, ma si tratta di un’ottima occasione per saperne di più sulla storia della Gran Bretagna e sulla sua regina.

The Big Bang Theory

“The Big Bang Theory”, ambientata in America, segue la storia di quattro amici scienziati californiani e della loro vicina Penny. Composta da 12 stagioni di episodi divertenti, è un ottimo mezzo per imparare lo slang informale e le espressioni quotidiane. Gli episodi sono brevi e piacevoli, il lessico e le battute sono spesso legate alla scienza. I protagonisti sono di diversa estrazione culturale, quindi si possono apprendere accenti inglesi differenti.

Sherlock

Dracula Sherlock mark gatiss

“Sherlock”, divisa in quattro stagioni, è una serie poliziesca britannica, Ogni episodio dura circa 90 minuti. Al centro della narrazione troviamo naturalmente il mitico Detective Holmes, che assiste la polizia metropolitana affiancato dal suo amico e assistente Dottor John Watson. Si tratta di un’ottima serie chi ama un buon giallo, imparando al contempo l’inglese britannico moderno. Questa serie spicca grazie alle brillanti interpretazioni di Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, tra i numerosi adattamenti dei romanzi e dei racconti di Sir Arthur Conan Doyle.

House of Cards

House of Cards

“House of Cards” è una delle serie televisive molto intrigante di argomento politico. Protagonista principale è Frank Underwood, un politico democratico molto ambizioso che, con l’aiuto della moglie Claire, vuole vendicarsi dell’attuale Presidente e mettersi al suo posto nella guida della Casa Bianca. Si passa da un inglese quotidiano al gergo politico più complicato. Utile soprattutto per chi è interessato a questo settore.

Grey’s Anatomy

Imparare l'inglese
 

“Grey’s Anatomy” è la scelta ideale per chi vuole apprendere termini in ambito medico. Il materiale è moltissimo, spalmato in 17 stagioni, con episodi di circa 45 minuti. Si parte con la prima stagione che presenta le vite di cinque ragazzi che iniziano la loro carriera chirurgica nell’immaginario “Grace Hospital” di Seattle. Alle storie professionali si alternano quelle private. La serie offre dunque un’ampia varietà di espressioni utili sia per la comunicazione interpersonale che per quella legata al mondo medico.

Suits

“Suits” è un legal drama utile per imparare l’inglese commerciale. Ambientato a New York City, lo show è composto da 9 stagioni con episodi di circa 40 minuti e ha per protagonista Harvey Specter, avvocato di grido di uno dei principali studi legali della città. É una serie perfetta per coloro che svolgono una carriera in ambito legale e più in generale per chi vuole migliorare il proprio inglese in ambito professionale.

Stranger Things

Stranger Things copertina

“Stranger Things” è fantascienza con risvolti horror che rievoca con la sua ambientazione gli anni ’80. Ambientata in una cittadina immaginaria dell’Indiana segue le vicende di un ragazzino, la cui scomparsa porta fa emergere un mistero che vede coinvolte spaventose forze soprannaturali ed esperimenti segreti. I dialoghi sono scorrevoli e il linguaggio è legato alla vita comune. É una serie adatta a chi ama la fantascienza e al tempo stesso desidera imparare vocaboli e lo slang dell’inglese americano.

Preply per imparare l’inglese e molte altre lingue

Preply è la più grande piattaforma globale di apprendimento di lingue, materie scolastiche e hobby, fondata nel 2013 da Kirill Bigai, Serge Lukyanov, and Dmytro Voloshyn. Questa piattaforma mette in contatto 40.000 insegnanti e tutor per 50 lingue con centinaia di migliaia di studenti in 180 Paesi in tutto il mondo, grazie ad un algoritmo di machine learning, suggerendo insegnanti che creano piani di lezioni personalizzati e che rispondono alle esigenze di budget, programma e conoscenze di partenza dello studente. Ogni giorno sono decine di migliaia gli studenti che prendono lezioni da insegnanti di 160 nazionalità.

Roberta Rosella

19/05/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.