Batwoman: rilasciata la sinossi di “Do Not Resucitate”

Batwoman: rilasciata la sinossi di “Do Not Resucitate”

Come riportato da Comicbook, la CW ha rilasciato la sinossi del sesto episodio della serie Batwoman.

Batwoman: la trama del sesto episodio

Batwoman

Siamo solo al terzo episodio della seconda stagione di Batwoman, ma la serie di successo della CW ha sicuramente avuto un impatto significativo. Finora una delle più grandi sorprese della stagione è stata la rivelazione che Ryan Wilder (Javicia Leslie) è stata ferita dal proiettile di kryptonite che le è stato sparato da Tommy Elliot / Hush (Warren Christie), dopo aver tentato di impersonare Bruce Wayne,  rubando i vari gadget di Batman. Anche se questi eventi sono stati un po’ tralasciati rispetto ad altri fatti della seconda stagione, sembra che torneranno alla ribalta in modo importante, come si evince dalla sinossi appena pubblicata per “Do Not Resuscitate”. Di seguito la trama del sesto episodio della serie.

Man mano che la ferita alla kryptonite di Ryan Wilder (Javicia Leslie) diventa più grave, ostacola la capacità di Batwoman di proteggere Gotham. Il crescente interesse per la riproduzione del siero della Rosa del deserto mette in pericolo la vita di Mary (Nicole Kang) e del Comandante Kane (Dougray Scott ). Nel frattempo, l’incontro di Alice (Rachel Skarsten) con un altro abitante di Coryana presenta complicazioni inaspettate.

Le fragilità dell’eroina

Batwoman

Nel cast anche Meagan Tandy e Camrus Johnson. Holly Dale ha diretto l’episodio scritto da Caroline Dries e Daphne Miles. L’idea che l’infortunio alla kryptonite di Ryan diventi di nuovo una parte fondamentale della narrazione è decisamente intrigante, soprattutto perché ha appena iniziato ad essere considerata dai cittadini di Gotham City come la loro nuova Batwoman.

Influirà al 100% sul sistema di Ryan“, ha detto Leslie a proposito dell’infortunio alla kryptonite durante una conferenza stampa virtuale all’inizio di quest’anno. “Ma si deve anche ricordare che è una donna molto forte e orgogliosa. Il suo obiettivo in questo momento è dimostrare che può essere Batwoman, quindi non ammetterà il fatto che sta vivendo un disagio. E sarà davvero così. Un grosso problema perché ha bisogno di aiuto, e semplicemente non lo ammetterà. Non vuole ammetterlo, perché non vuole sentirsi inferiore. È stata paragonata a Kate Kane così tanto, che lei vuole solo dimostrare che è forte e che merita di poter indossare i panni dell’eroina e salvare il mondo “.

Batwoman va in onda la domenica su The CW. “Do Not Resuscitate” andrà in onda il 28 febbraio.

Maria Bruna Moliterni

12/ 02/ 2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.