Festa del cinema di Roma 2017: programma del 28 Ottobre

Linklater in selezione ufficiale, Fiorello e Jackson incontrano il pubblico della Festa del cinema di Roma 2017 mentre la sezione Alice nella città ritaglia uno spazio per i supereroi: da Mazinga a Capitan Mutanda.

Programma della selezione ufficiale della Festa del cinema di Roma 2017: il terzo giorno

Last Flag Flying Festa del cinema di Roma 2017

Last Flag Flying

Oggi è indiscutibilmente il giorno di Linklater e del suo “Last Flag Flying” (alle 11.00 per stampa e accreditati e alle 22.00 e 22.30 anche per pubblico). Monda, direttore artistico della festa, assicura che sentiremo parlare delle interpretazioni dei protagonisti (Steve Carell, Bryan Cranston, Laurence Fishburne) agli Oscar. La storia è quella di Larry, l’ex medico della marina che dopo trent’anni incontra i suoi compagni, Sal e Richard, per dare degna sepoltura a suo figlio, giovane marine rimasto ucciso in Iraq.

Il secondo film in programma è il francese “Mon garçon” con Guillame Canet e Mélanie Laurent: il figlio di Julien è scomparso durante una gita in montagna con la scuola, lui farà di tutto per trovarlo e riportarlo a casa (alle 9.00 per stampa e accreditati e alle 22.30 anche per pubblico).

La spagna invece è rappresentata dalla commedia del 2012 “Abracadabra”: Carlos, marito insensibile, aggressivo e fissato col calcio partecipa come volontario ad un numero di magia, ma qualcosa non va come dovrebbe  (alle 11.00 per stampa e accreditati e alle 20.00 anche per pubblico).

L’ultimo film in Selezione Ufficiale è “In blue”: Lin, assistente di volo olandese, investe un ragazzino di quindici anni: Nicu. Tra i due nascerà un rapporto molto più profondo di una semplice amicizia (alle 19.30 per stampa, accreditati e pubblico).

Due gli incontri del 28 Ottobre: quello con Phil Jackson (Teatro Studio G. Borgna 15:00), leggenda del basket americano, con oltre mille vittorie all’attivo come giocatore ma anche come allenatore; e con Rosario Fiorello (in Sala Sinopoli alle 17.30), il mattatore della tv che ci racconterà del suo rapporto con i film e quali sono quelli che più lo hanno segnato e formato.

Per la sezione Riflessi, al MAXXI verrà proiettato “The War in Between” (19.30 pubblico e accreditati) di Riccardo Ferraris, sul primo caso di terapia simultanea transpecie: lupi e veterani, circondati da alberi e montagne, combattono contro la paura e la depressione al Lockwood Animal Rescue Centre (California).

Festa del Cinema di Roma: Il terzo giorno di Alice nella città tra Mazing e Capitan Mutanda

Mazinga Z Infinity Festa del cinema di Roma 2017

Mazinga Z Infinity

In Selezione Ufficiale in collaborazione con Alice nella città un omaggio al mondo dei manga con Mazinga Z Infinity” (alle 9.00 per stampa e accreditati, alle 16.30 e alle 17.00 anche per pubblico). Koji Kabuto lavora come scienziato quando scopre delle rovine dal nome Infinity, dal grande potere distruttivo, create da Dottor Inferno e dalle sue malvagie forze. Koji sarà costretto a riportare in vita Mazinga Z. L’altro super eroe protagonista della giornata è “Capitan Mutanda” (alle 12.00 stampa, accreditati e pubblico), l’atteso film DreamWorks tratto dai libri di Dev Pilkey.

Luce propria” ha per protagonista Marta, una vivace ragazzina di 16 anni che si troverà a fare i conti con una grave malattia degenerativa che la condurrà alla morte (alle 11.00 per stampa, accreditati e pubblico).

Fuori sede” è il documentario realizzato dai ragazzi dell’Accademia Silvia D’amico, ripercorre le vite di quattro studenti fuori sede a Roma (alle 18.30 per stampa, accreditati e pubblico).

Dopo la fortunata serie-tv norveggese, Julie Ande porta al cinema “Skam” il teendrama incentrato sulla vita degli studenti del Hartvig Nissens Skole di Oslo (alle 14.00 per stampa, accreditati e pubblico).

Beyond the Sun” è il film che vede il debutto sul grande schermo di Papa Francesco, la pellicola racconta la ricerca di Gesù di una classe di catechismo che si prepara a ricevere la prima comunione (21.30 stampa e accreditati).

L’ultimo film della sezione Alice nella città è “Worst Case We Get Married” storia drammatica che vede Aicha, teenager ribelle, fraintendere le attenzioni di un uomo più grande, innamorandosene (22.30 pubblico e accreditati).

 

Per altre informazioni rimandiamo al programma ufficiale: Festa del Cinema di Roma – Programma

Martina Panniello

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *