Tom Hanks, look trasformato per “Sully”

Tom Hanks, look trasformato per “Sully”

Tom Hanks appare trasformato nel look in una foto scattata durante un’intervista per il film “Sully” al Festival di New York, il biopic diretto da Clint Eastwood incentrato sulle vicende del pilota Chelsey Sullenberger, l’eroe americano che riuscì a salvare 155 passeggeri dopo un miracoloso atterraggio.

Capelli bianchi e occhiali: look trasformato per Tom Hanks, capitano Sully per Clint Eastwood

Tom-Hanks-sully

Clint Eastwood, regista visionario già dei super acclamati “American Sniper” e “Million Dollar Baby”, per il suo prossimo lavoro, il biopic “Sully”, ha fortemente voluto che Tom Hanks trasformasse il proprio look, per poter assomigliare quanto più possibile al personaggio che interpreterà nel film, protagonista della vicenda sulla quale questo biopic si ispira.

sully-aeroplano
Immagini dell’aeroplano del volo U.S Airways, cos’ come il capitano Sully riuscì a farlo atterrare, salvando la vita a passeggeri ed equipaggio

Il 15 gennaio 2009, il mondo fu testimone del “Miracolo sull’Hudson” quando il capitano Sully riuscì a far atterrare, con una manovra d’emergenza straordinaria, il volo della U.S. Airways 1549 sulle freddissime acque del fiume Hudson, che aveva iniziato a perdere quota a causa di un impatto con uccelli che danneggiò entrambi i motori dell’Airbus A320.

Sullenberger salvò la vita di tutti i 155 passeggeri a bordo, divenendo così un eroe americano.

Tom Hanks nelle vesti dell’eroe americano che salvò 155 passeggeri, la sua storia sugli schermi dal 2017

Tom Hanks è un attore dalle grandi capacità interpretative, che saprà portare sullo schermo in maniera egregia tutto il dramma del capitano Sullenberger, che in seguito all’evento, dopo esser stato celebrato dai media e dal pubblico per la sua impresa senza precedenti, fu sottoposto a un’indagine che minacciava di distruggere la sua reputazione e la sua carriera.

chelsey_sullenberger
Il capitano Sully mostra una targa con la bandiera americana, in occasione di una celebrazione al valore in suo onore.

Il film con Tom Hanks protagonista, che verrà affiancato dalla candidata all’Oscar Laura Linney (moglie di Sully), Aaron Eckhart (co-pilota di Sully) e Jerry Ferrara, sarà prodotto dallo stesso Eastwood (insieme a Frank Marshall, Allyn Stewart e Tim Moore) per la sceneggiatura di Todd Komarnicki, ma per vederlo dovremo aspettare il 2017.

Eleonora Di Giacomo

12/10/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *