“Thor: Ragnarok” sarà sceneggiato da Stephany Folsom

“Thor: Ragnarok” sarà sceneggiato da Stephany Folsom

Thor: Ragnarok”, terzo capitolo della saga cinematografica dedicata al dio del tuono Thor e a suo fratello adottivo Loki, darà avvio alla sua pre-produzione nel Queensland (parte nord-orientale dell’Australia) all’alba del nuovo anno, nel Gennaio del 2016, mentre le riprese cominceranno nel mese di Giugno 2016.

“Thor: Ragnarok”: Stephany Folsom alla sceneggiatura del diciassettesimo film della Marvel Cinematic Universe

chris-hemsworth-thorEravamo a conoscenza da mesi che la regia di “Thor: Ragnarok”, sequel delle pellicole “Thor”, e “Thor: The Dark World” (rispettivamente 2011 e 2013), sarà affidata a Taika Waititi, regista neozelandese; la notizia che invece è stata rilasciata recentemente sul terzo capitolo della saga cinematografica che ha come protagonisti l’Asgardiano Thor (interpretato da Chris Hemsworth, da poco nelle sale di tutti i cinema con “Heart of the sea”) e suo fratello Loki (Tom Hiddleston, protagonista del biopic “Saw The Light”, nelle sale statunitensi a partire da Marzo) riguarda invece la scelta di un nuova sceneggiatrice, Stephany Folsom, che affiancherà Christopher Yost e Craig Kyle, già al lavoro sul film.

Stephany Folsom, celebre per “1969: A Space Odyssey of How Kubrick Learned to Stop Worrying and Land on the Moon” – pellicola che è basata sulla storia di un pubblicitario che convince il regista Stanley Kubrick a collaborare con la NASA per simulare l’atterraggio sulla Luna – è la terza donna ingaggiata dai Marvel Studios per sceneggiare una loro pellicola, preceduta da Nicole Perlman (che ha già lavorato anche a “Guardiani della Galassia”) e Meg LeFauve, che si stanno occupando della pellicola “Captain Marvel”.

“Thor: Ragnarok”: uno sguardo d’insieme alla trama

Thor: Ragnarok” schiera nuovamente tra i suoi protagonisti l’amatissima coppia di fratelli Thor e Loki e prende le mosse a partire dallo scioccante finale di “Thor: The Dark World”, nel quale vediamo Loki assumere le sembianze del padre adottivo Odino (Anthony Hopkins) e sedere sulla sedia reale di Asgard.

Il film con Chris Hemsworth e Tom Hiddleston non sarà ambientato né sulla Terra né tantomeno ad Asgard, bensì in un nuovo e sconosciuto pianeta le cui caratteristiche non sono state ancora annunciate. Sappiamo però che accanto ai due personaggi Marvel apparirà anche il celebre Hulk (Mark Ruffalo), sulla scia dei fortunati cross-over della Marvel Cinematic Universe.

Marzia Meddi
4/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.