Sylvester Stallone scriverà la sceneggiatura di “Creed 2”

Sylvester Stallone scriverà la sceneggiatura di “Creed 2”

Da attore a sceneggiatore: Sylvester Stallone sta scrivendo la sceneggiatura di “Creed 2” , sequel dello spin-off su Rocky uscito nel 2015 e ambientato dopo Rocky Balboa. Un attore “completamento concentrato” e dedito a questo nuovo ruolo, affermano le indiscrezioni.

Sylvester Stallone ritornerà a vestire i panni di Rocky in “Creed 2”?

Sylvester Stallone sarà in "Creed 2"?
Sylvester Stallone in “Creed – Nato per combattere”

Dopo aver alluso all’inizio di questo mese attraverso i social media che “Creed 2” potrebbe riportare il personaggio di Rocky IV Ivan Drogo, nuovi dettagli emergono sul sequel e vedono il coinvolgimento di Sylvester Stallone come sceneggiatore.

A riportarlo è Deadline il quale afferma che la MGM spera di iniziare la produzione entro un anno, anche se non sono stati ancora confermati i piani di produzione o di rilascio. Una situazione ancora non abbastanza chiara, visto i misteriosi messaggi postati da Sylvester Stallone sui social, nonostante avesse dichiarato, un po’ di tempo fa, l’intenzione di non tornare per il sequel.

Nel mese di febbraio, mentre l’attore riceveva premi e riconoscimenti per il suo Rocky in “Creed-Nato per combattere”, l’attore dichiarava di avere “sensazioni miste” riguardo al sequel, non sapeva fino a quanto avrebbe potuto “spingere” la storia di Rocky Balboa. Il regista Ryan Coogler, che ha scritto “Creed” con Aaron Covington, basato sui personaggi creati da Stallone, potrebbe non tornare per il sequel, facendo di Stallone l’unico in grado di occuparsi dello script.

Sylvester Stallone: il possibile sviluppo narrativo di “Creed 2”

Non ci sono ancora conferma sulla trama, ma Sylvester Stallone ha affermato all’inizio del 2016 che l’idea di Ryan Coogler è quella di ambientare la storia di “Creed 2” nel passato, permettendo a Rocky di incontrare Carl Weathers, ossia Apollo Creed, padre di Adonis (Michael B. Jordan). Ovviamente si tratta solo di un’idea, ma ci sarebbero sicuramente un sacco di fan felici di rivedere lo Stallone italiano e Apollo insieme sul grande schermo.

Silvia D’Ambrosio

18/07/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *