Sofia Boutella mummia femminile nel reboot della Universal Pictures

Sofia Boutella mummia femminile nel reboot della Universal Pictures

Novità in casa Universal Pictures riguardo al prossimo reboot della trilogia de “La Mummia”: a conferma del possibile cambio di sesso per il personaggio principale, la Mummia stessa, la giovane attrice Sofia Boutella sembra essere in trattative per entrare a far parte dell’ambizioso progetto

Sofia Boutella, giovane e talentuosa attrice francese di origine algerina, potrebbe interpretare la nuova Mummia in chiave femminile, nell’atteso reboot progettato dalla Universal

sofia_boutella

A pochi giorni dalla notizia di un possibile ruolo per Tom Cruise nel nuovo e ambizioso progetto del reboot de “La Mummia” curato dalla casa di produzione cinematografica Universal Pictures, giunge inaspettata una novità: potrebbe essere la bella attrice francese, dalle origini algerine, Sofia Boutella, ad interpretare proprio lei, la Mummia, personaggio fondante della fortunata trilogia.

Proprio qualche mese fa, vi avevamo annunciato la volontà da parte della produzione di realizzare un remake che potesse modernizzare la celebre vicenda del franchise de “La Mummia” ed attuare, dunque, un importante cambiamento rispetto all’originale, individuato in un cambio di sesso della protagonista assoluta della trilogia, la Mummia stessa, che da personaggio principalmente maschile diventa femminile.

L’entrata nel cast dell’attrice Sofia Boutella potrebbe dunque risultare come conferma del, fino ad oggi, rumor riguardo al progetto, mostrandoci come il remake pensato dalla Universal stia decisamente proseguendo su quella strada.

Sofia Boutella e Tom Cruise possibili protagonisti del nuovo reboot de “La Mummia” della Universal che arriverà nelle sale il 24 marzo 2017

Scritto da Jon Spaihts e diretto da Alex Kurtzman, da lui anche prodotto insieme a Chris Morgan, con una release fissata nelle sale americane per il 24 marzo del 2017 (mentre un altro film dello stesso progetto Universal uscirà il 30 marzo del 2018). Ancora poche risultano essere le informazioni sulla trama, si sa solamente che sarà ambientato ai giorni nostri contrariamente della trilogia originale con protagonista Brendan Fraser.

Il film sarà solamente il primo di quelli che seguiranno progettati dalla Universal che ha intenzione di riportare in vita – e sul grande schermo – i mostri della storia del cinema come Dracula, Frankenstein e l’uomo invisibile, nel noto progetto in stile “The Avengers”.

Al momento entrambi gli attori sembrano essere coinvolti nella fase delle trattative, non ci resta che aspettare ulteriori anticipazioni!

Letizia Yacoub
10/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *