Selma Ava Duvernay: girerà la nuova pellicola Disney

Selma Ava Duvernay: girerà la nuova pellicola Disney

Selma Ava Duvernay dirigerà “Nelle pieghe del tempo” il film tratto dal romanzo di Madeleine L’Engle

Selma Ava Duvernay

Selma Ava Duvernay girerà il prossimo adattamento cinematografico della Disney, intitolato: “Nelle pieghe del tempo” (A Wrinkle in Time) tratto dal romanzo di Madeleine L’Engle pubblicato nel 1962.

Quella che la regista si appresta a girare è una storia di fantascienza, incardinata intorno alle avventure spazio-temporali di Meg , Charles Wallace e Calvin O’Keefe. I tre giovani protagonisti, si sono prefissi una missione: ricerca il padre di Meg, uno scienziato scomparso in circostanze sconosciute mentre lavorava ad progetto segreto, relativo ai viaggi nel tempo, per il Governo americano. Meg Murray sta infatti vivendo un momento difficile a seguito della scomparsa di suo padre un astrofisico. Anche il fratello minore di Meg sta vivendo una fase di crisi, viene infatti infastidito e considerato uno stupido perché non rivolge parola a nessuno che non sia un membro della sua famiglia eppure, Charles è estremamente intelligente. In questo contesto giunge una signora misteriosa che consentirà a Meg di affrontare dei viaggi nel tempo per poter risistemare ciò che è andato storto-

La sceneggiatura è stata scritta da Jennifer Lee, divenuta nota per il successo ottenuto con “Frozen”, l’ultimo capolavoro d’animazione targato Disney. “Nelle pieghe del tempo”è il primo romanzo di una trilogia che, a causa della sua originalità, rese difficile all’autrice trovare un’editore che accettasse di pubblicare i manoscritti.

A Selma Ava Duvernay, il progetto è stato proposto subito dopo che la regista ha annunciato di aver rinunciato a collaborare alla pellicola “Black Panther”e, tuttavia, non è l’unico lavoro che le è stato proposto; anche la Dreamworks avrebbe preso in considerazione la bravura della regista per girare “Intelligent Life”, il nuovo thriller scritto da Colin Trevorrow e interpretato da Lupita Nyong’o. Non vi sono ancora notizie circa quali dei due film la Duvernay realizzerà prima ma, il progetto Disney è stato il primo ad essere reso ufficiale, la casa cinematografica è dal 2010 che sta lavorando alla realizzazione del lungometraggio. La Duvernay ha ottenuto grandi successi negli ultimi anni, divenendo una regista importante e contesa all’interno del mondo cinematografico Hollywoodiano, la sua ascesa  è evidente nel momento in cui si vanno ad analizzare i suoi cachet: dai 50.000 dollari  di”I Will Follow”  ai 200.000 di  “Middle of Nowhere” ai 20 milioni per “Selma”.

Angelica Tranelli

24/02/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *