Scott Adkins nel cast di “Doctor Strange”

Nuovo arrivo per il cast di “Doctor Strange”: si tratta dell’attore e artista marziale inglese Scott Adkins che sembra essere in trattative per un ruolo nell’ambizioso progetto e che porterà in scena sicuramente molta azione e un livello altissimo di arti marziali

Nuovi arrivi per il cast di “Doctor Strange”, tra gli ultimi anche l’esperto di arti marziali inglese Scott Adkins

scott-adkins

Il cast del prossimo “Doctor Strange” cresce di giorno in giorno e ad oggi un nuovo nome affianca quelli degli attori stellari già confermati. Si tratta di Scott Adkins, attore e soprattutto esperto di arti marziali, del quale ancora non è stato dichiarato il ruolo che interpreterà, restando ancora un mistero.

L’attore che ha recitato ne “I mercenari 2” nel ruolo di Hector e in quello di una super spia in “The Bourne Ultimatum”, ha partecipato anche con pochi altri ruoli di supporto ma in grandi produzioni.

La notizia arriva proprio poco dopo l’arrivo di Amy Landecker, anche lei nel cast di “Doctor Strange” che si amplia ulteriormente. Le due new entry, la Landecker e Adkins, si uniscono così, ufficialemente, al protagonista Benedict Cumberbatch e a Chiwetel Ejiofor, Tilda Swinton, Rachel McAdams e Michael Stuhlbarg.

“Doctor Strange”, la storia del neurochirurgo Stephen Strange divenuto ‘stregone’

Il film, scritto da Jon Spaihts e diretto da Scott Derrickson, racconta le origini del brillante neurochirurgo Stephen Strange e di come, a seguito di un terribile incidente automobilistico, si sia trasformato nello stregone ‘Doctor Strange’; ispirato al personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Ditko nel 1963, pubblicato dalla Marvel Comics.

Le scene d’azione di certo non mancheranno e la scelta di includere un attore come Adkins nel progetto suggerisce che il film potrà presentare un livello di alta intensità di combattimenti corpo a corpo e lotte coreografiche.

Le riprese di “Doctor Strange” sono già in corso in Nepal, la data di uscita è prevista per il 4 novembre 2016.

 

 

Letizia Yacoub
17/11/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *