Russell Crowe nel dramma storico “In Sand and Blood”

Russell Crowe sarà nel dramma storico “In Sand and Blood” prodotto dalla IM Global e ambientato in Africa nella prima metà del diciannovesimo secolo.

“In Sand and Blood”: nuova avventura per Russell Crowe

russell.croweRussell Crowe ha confermato attraverso Twitter che ha già cominciato le ricerche per il su prossimo ruolo. Sarà il protagonista di “In Sand and Blood”, un dramma storico.

La storia narrate nel film sarà quella tramandata dal capitano James Riley, che raccontò come lui e il suo equipaggio furono resi prigionieri e poi schiavi da nativi in Africa dopo un naufragio nel 1815 sulle coste del Sahara. Le memorie del capitano furono pubblicate nel 1817 prima con il titolo di “Authentic Narrative of the Loss of the American Brig Commerce” e poi di “Sufferings in Africa”.

Riley riuscì a convincere un mercante arabo a comprare lui e i suoi uomini, con la promessa (falsa) che un ufficiale europeo li avrebbe riscattati a un prezzo maggiore. Alla fine Riley riuscì a mantenere la sua falsa promessa.

Il libro delle sue memorie divenne un best-seller e lo stesso Abraham Lincoln lo citò come uno dei testi che lo avevano più ispirato.

“In Sand and Blood”: una produzione ambiziosa

Luc Roeg produrrà “In Sand and Blood” insieme a Stuart Ford della IM Global e a Matt Jackson. Il progetto è in sviluppo sin dal 2010, con una sceneggiatura scritta da Ronan Bennett (“Nemico pubblico – Public Enemies”), basata sul libro di Dean King “Skeletons on the Zahara: A True Story of Survival”.

Saul Dibb, che ha diretto “Suite francese” e “La duchessa”, si occuperà del film. I finanziamenti sono tutti a carico della IM Global.

Russell Crowe ha esordito alla regia quest’anno con “The Water Diviner” e potrà presto essere ammirato insieme a Ryan Gosling nel prossimo film di Shane Black, il thriller “The Nice Guys”.

Jacopo Angelini

30/09/15

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *